Urmet alle Olimpiadi di Londra 2012 con il Sistema Ipervoice

Urmet è stata scelta, con IPerVoice, dai costruttori del Villaggio Olimpico di Londra 2012. Appositamente progettato per la manifestazione sportiva, il Villaggio Olimpico ha ospitato, durante le gare, più di 17.000 persone. È predisposto per offrire numerosi servizi, tra cui il più grande centro commerciale d’Europa, costituito da 229 negozi. Al termine dei Giochi verrà convertito in zona residenziale e polo universitario.

 

Il sistema IPervoice è stato installato per gestire il controllo accessi integrato di 66 blocchi e 3000 appartamenti. Si tratta di un nuovo sistema di videocitofonia che, basato su cablaggio CAT 5, non ha vincoli e limiti di estensione e distanza, di colonne montanti, di centralini e di utenze e che nel contempo semplifica l’installazione e il funzionamento degli impianti di grandi complessi residenziali. Tale soluzione è estremamente affidabile e permette di centralizzare diverse funzioni, come ad esempio la videosorveglianza, l’antincendio e l’antintrusione, in modo semplice. Inoltre, IPervoice consente di realizzare tutta la dorsale con un unico cavo e, tramite tecnologia IP, assicura l’attivazione di più conversazioni, audio e video, in contemporanea.

 

Signo o Imago, videocitofoni dal design ricercato ed elegante, diventano l’interfaccia da cui ciascun utente può attivare i servizi disponibili con il sistema Ipervoice e grazie ai quali le informazioni vengono trasmesse dai singoli appartamenti alla portineria, che diventa così un vero e proprio centro di controllo.

 

Il videocitofono vivavoce Imago è installato in 2600 appartamenti. Caratterizzato da forme lineari, presenta una tastiera con ampie possibilità di comando. E’ dotato di un display a colori OSD (On Screen Display) da 4″, per una visione perfetta da ogni angolazione e oltre alle funzioni classiche di un videocitofono gestisce numerosi servizi supplementari, come la chiamata al piano differenziata o l’accensione delle luci scale. 

 

Il videocitofono Signo arreda i restanti 400 appartamenti ed è caratterizzato da un ingombro estremamente ridotto, con uno spessore di soli 5 cm e da una totale assenza di spigoli. Dispone inoltre di un tasto apriporta retroilluminato e di tre pulsanti ausiliari per il comando di servizi secondari quali le luci scale, l’apertura serratura elettrica secondaria e la chiamata intercomunicante.

 

Il sistema Ipervoice è completato da Elekta Steel, la pulsantiera digitale monoblocco in puro acciaio satinato, dall’elevata valenza estetica che garantisce le più alte prestazioni antivandalo; compatta e versatile, Elekta Steel integra le funzioni di comunicazione, controllo accessi e videosorveglianza. E’ composta da tastiera alfanumerica, display TFT a colori 3.5″ su cui è possibile, ad esempio, visualizzare le indicazioni sul percorso e ricevere o lasciare messaggi in caso di assenza dell’utente e funziona con chiave di prossimità o codice.

 

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico