Unità di foratura con frese a corona per metallo, automatica e avanzamento a comando digitale

FEIN presenta due nuove unità di foratura con frese a corona, per realizzare fori fino a 80 mm di diametro: il modello FEIN KBM 80 U ad azionamento manuale e il FEIN KBM 80 auto, dotato di sistema di avanzamento a comando digitale completamente automatico. Ciò garantisce tempi di foratura costanti e risparmio di tempo e costi nel caso in cui debbano essere realizzati grandi volumi di forature. In più, la sicurezza sul lavoro è maggiore, dal momento che l’utilizzatore non deve intervenire manualmente nel processo di foratura.

Le nuove unità di foratura FEIN per frese a corona coprono tutti i settori d’impiego (foratura con punte a corona, foratura con punte a elica, maschiatura, svasatura, alesatura) e trovano applicazione nel settore delle costruzioni in metallo, in acciaio, di ponti, serbatoi e nell’industria meccanica e navale.

Forare con punte a corona
Rispetto alla foratura con punte a elica, le punte a corona permettono di risparmiare fino al 40% di tempo. Tutti i componenti – motore, ingranaggi, supporto di foratura ed elettronica – sono realizzati dalla FEIN in Germania nella sede di Schwäbisch Gmünd-Bargau e sono ottimizzati l’uno in funzione dell’altro. Alcune caratteristiche tecniche, come ad esempio la carcassa del motore realizzata come stabile struttura in monoscocca, la testa ingranaggi e il supporto di foratura in ghisa d’alluminio, nonché l’utilizzo di materiali di valore e moderne tecniche di produzione all’avanguardia garantiscono una lunga durata delle unità di foratura FEIN con frese a corona, anche per l’utilizzo prolungato nell’industria e nell’artigianato.  

Unità di foratura per frese a corona con sistema di avanzamento automatico della foratura
Il FEIN KBM 80 auto è la prima unità di foratura per frese a corona dotata di sistema di avanzamento a comando digitale completamente automatico. Il motore passo-passo, affidabile ed esente da manutenzione opera con una forza d’avanzamento costante. A seconda del materiale, del diametro della foratura da realizzare e della velocità di esecuzione, l’elettronica intelligente regola automaticamente il numero di giri del motore e la velocità di avanzamento. Ciò assicura una velocità di esecuzione efficace e costante e, in più, garantisce una minore usura della punta. L’avanzamento automatico della foratura inizia nel momento in cui si sblocca il volantino dall’azionamento manuale. Una volta realizzato il foro, si attiva automaticamente la funzione di ritorno rapido: il motore fuoriesce dal foro e la macchina si disinserisce da sola.

Comfort d’impiego e sicurezza
Il pannello di comando “Viseo Touch Pad”, sviluppato e brevettato da FEIN per le unità di foratura con frese a corona KBM 80, è utile nel settore dell’artigianato. I cinque grandi elementi di comando situati sul lato superiore del motore risultano ben in vista per l’utilizzatore, riducendo così il rischio di attivare i comandi errati. Un LED segnala se la forza di tenuta magnetica dovesse risultare insufficiente. In tal caso, il FEIN KBM 80 auto a comando automatico dovrà essere utilizzato in modalità manuale. Grazie al sistema a cambio rapido QuickIN MAX, le punte a corona possono essere sostituite senza necessità di chiavi di servizio. Il nuovo attacco poligonale per punte a corona permette di trasmettere una coppia maggiore, con conseguente migliore trasmissione della potenza alla punta di foratura. In caso di sovraccarico, o se la fresa a corona dovesse rimanere bloccata all’interno del foro, il giunto di sicurezza integrato con controllo del momento torcente impedisce all’unità di foratura di spostarsi sul piano di lavoro. La robusta griglia di protezione in metallo assicura inoltre un maggiore livello di sicurezza.  

Alimentazione automatica del refrigerante
Entrambe le unità di foratura per frese a corona sono dotate di sistema di alimentazione automatica del refrigerante. La pompa idraulica integrata nel supporto di foratura alimenta il refrigerante direttamente sul tagliente. Il raffreddamento permanente incrementa la durata degli utensili e consente all’utilizzatore di concentrarsi unicamente sul processo di foratura. In questo modo è possibile utilizzare la macchina anche con una sola mano.

Potente a fronte di un rapporto peso/potenza ottimale
Le nuove unità di foratura FEIN con frese a corona KBM 80 U e KBM 80 auto sono dotate di motore ad alte prestazioni da 2.000 Watt e di cambio meccanico a tre velocità. Con un peso poco superiore ai 25 e ai 26 chilogrammi, sono le macchine più leggere nella rispettiva classe di potenza. Le unità di foratura per frese a corona sono dotate di doppia guida a coda di rondine robusta e precisa, con una corsa complessiva della guida estremamente ampia. La riduzione elettronica del numero dei giri assicura una velocità di taglio ottimale per forare, maschiare, alesare e svasare. Il numero dei giri viene ridotto progressivamente di massimo il 40 %, in base alla marcia inserita.

Per lavorazioni in serie, richiedenti un numero di giri permanentemente ridotto, attraverso la funzione Memory è possibile attivare automaticamente l’ultima velocità utilizzata. La forza della macchina viene trasformata in modo ottimale in potenza grazie a un robusto elettromagnete a tre avvolgimenti avente una forza di tenuta di 18.000 N. La regolazione di precisione consente di allineare in modo preciso la macchina quando la base magnetica è attiva.

La dotazione prevede una valigetta di trasporto con rotelle, per trasportare la macchina sul posto di lavoro. La valigetta è dotata di fibbie in metallo e cerniere rinforzate che la rendono particolarmente robusta, e il cassetto separato consente di riporre via gli accessori pesanti. 

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico