Terre e Rocce da Scavo dopo il Decreto del Fare: istruzioni per l’uso

Saranno delle vere e proprie istruzioni per l’uso rivolte a imprese edili e tecnici quelle che fornirà Roberto Pizzi durante il convegno Terre e Rocce da Scavo dopo il Decreto del Fare (DL 69/2013 convertito con modificazioni nella legge 98/2013), che si terrà a Modena il prossimo 8 ottobre, presso la sala conferenze ‘Giacomo Ulivi’ all’Istituto Storico Modena.

 

Ma di cosa si parlerà esattamente durante il seminario?

 

“Il convegno si pone l’obiettivo di illustrare in dettaglio tutte le disposizioni normative per l’utilizzo dei materiali da scavo come sottoprodotti”, ci dice Pizzi, geologo e autorevole esperto in materia. “Partendo dall’analisi degli articolati di legge che regolamentano l’impiego delle terre e rocce da scavo”, continua Pizzi, “analizzeremo in maniera puntuale le procedure previste per le diverse tipologie di opere, della relativa modulistica e del quadro sanzionatorio”.

 

Ma non è tutto. Coloro che parteciperanno al convegno si assicureranno la possibilità, compresa nella quota di iscrizione, di ricevere la nuovissima edizione del volume tecnico Terre e rocce da scavo – Manuale pratico per l’utilizzo dopo le novità del Decreto del Fare in corso di pubblicazione per i tipi Maggioli.

 

Come è consuetudine nei momenti di studio proposti da Maggioli Formzione, nel corso del convegno sarà garantito ampio spazio alla valutazione delle criticità ancora presenti nel disposto normativo, allo scambio di considerazioni e riflessioni con i partecipanti e all’analisi dei casi di studio da essi stessi proposti.

 

Per le informazioni dettagliate sul convegno e per prenotare la propria partecipazione, consultate il programma dell’evento sul sito formazione.maggioli.it

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico