Tecnocasa Climatizzazione progetta con Aisin il rinnovo della distribuzione esclusiva europea di GHP e MCHP

Nei giorni scorsi, 20 e 21 luglio, i vertici di Aisin si sono riuniti a Loreto con i vertici Tecnocasa Climatizzazione per un incontro strategico. Molte le tematiche affrontate: l’analisi del mercato del vecchio continente, lo sviluppo dei nuovi modelli in ottica europea, il nuovo accordo per la distribuzione in esclusiva europea di GHP e MCHP.

Era presente un team board di rilievo tra cui Hitoshi Tauchi, Responsabile divisione Ricerca&Sviluppo AISIN, settore GHP-MCHP, Junichi Mukai, General Manager Energy System Sales Dept. (sezione che comprende GHP e MCHP di Aisin), Koji Suzuki, Manager of Energy Engineerig Dept. (l’area tecnica dedicata alle macchine del settore energia), Yoshimitsu Yamada, Responsabile Aisin Europe.

Il mercato europeo secondo Tecnocasa Climatizzazione
L’incontro è stata l’occasione ideale per confrontarsi sulla tendenza del mercato europeo, sull’andamento del settore e della situazione economica. Questo interesse evidenzia l’attenzione della casa madre giapponese per il nostro mercato e, di conseguenza, l’importanza strategica di Tecnocasa Climatizzazione all’interno del network di partner della casa madre.

I risultati di tale analisi, l’esperienza e le indicazioni di Tecnocasa saranno importanti anche per lo sviluppo di nuovi modelli sempre più vicini alle esigenze anche del mercato europeo.

Ricordiamo che Tecnocasa Climatizzazione ha sviluppato, nel 2001, il Modulo Idronico AWS Yoshi per applicare la tecnologia GHP anche agli impianti ad acqua e renderli maggiormente conformi alla cultura europea.

La programmazione giapponese e le esigenze europee
L’incontro ha rappresentato anche la prima tappa per la discussione del rinnovo dell’accordo con cui Tecnocasa potrà continuare a distribuire in esclusiva europea GHP e MCHP. Nonostante la sua scadenza sia fissata per marzo 2012, la dirigenza giapponese ha ritenuto opportuno iniziare la discussione fin d’ora per seguire la filosofia della programmazione ed avere un quadro molto ben definito di come poter far fronte al meglio alle esigenze del mercato europeo.

Si riconferma la centralità del ruolo di Tecnocasa e dell’importanza delle opinioni dei manager marchigiani anche nell’ottica di progettazione e sviluppo futuro dei nuovi modelli per la distribuzione nel nostro continente.

Tecnocasa Climatizzazione è molto soddisfatta dell’incontro appena concluso con i vertici di AISIN – sottolinea Massimiliano Lucarelli, AD dell’azienda – È stata una conferma della fiducia del colosso giapponese nei nostri confronti come partner strategico per un sempre maggiore sviluppo del mercato europeo. L’orgoglio maggiore è l’interesse con cui AISIN ci richiede informazioni sul mercato europeo e su come allineare le apparecchiature alle esigenze del vecchio continente. In quest’ottica anche la partenza anticipata della discussione sul rinnovo dell’accordo di collaborazione, va vista come un’ulteriore iniezione di fiducia volta ad un processo di programmazione assolutamente positivo”.

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico