Strutture di sostegno e Ponteggi. Nuove soluzioni Pilosio nel segno del Sistema MP

Pilosio, azienda friulana leader nella produzione di attrezzature per il settore dell’edilizia e costruzioni, nel corso dell’evento che lo scorso 16 settembre 2011 ha celebrato il raggiungimento dei cinquant’anni di attività, ha incontrato la rete commerciale italiana ed estera – in rappresentanza di quindici Paesi del mondo – per fare luce sulle politiche commerciali e per presentare le novità dal punto di vista tecnico.

 

I prodotti presentati nel corso del meeting, le Strutture di sostegno MP e le Torri MP ad alta portata, hanno come denominatore comune il sistema multidirezionale, una soluzione moderna che ricalca in maniera industrializzata tutta la flessibilità del ponteggio a tubi e giunti. Per le caratteristiche di rapidità di montaggio, grande modularità, estrema adattabilità ed elevata portata, il ponteggio multidirezionale MP è il sistema Pilosio più flessibile e con maggiori possibilità di utilizzo anche nelle situazioni più complesse.

 

Strutture di sostegno MP
Strutture di sostegno realizzate con i componenti del ponteggio multidirezionale MP con una serie di accessori specifici per l’armo di solette, travi o qualsiasi altro manufatto gettato in quota. Gli elementi verticali e i collegamenti orizzontali sono costituiti dagli elementi del ponteggio MP. La disponibilità di numerose misure di componenti consente di realizzare strutture di qualsiasi dimensione.

 

La torre a base quadrata 0,83×0,83 mt o 1,15×1,15 mt consente portate fino a 5 kN per singolo montante verticale per un totale di 20 kN a torre. L’estrema componibilità di questo tipo di struttura permette di risolvere qualsiasi problema in cantiere, sia di portata che di geometria. E’ possibile aumentare le portate raddoppiando i montanti, realizzare strutture a base curvilinea, a base triangolare o di qualsiasi altra forma per scavalcare ostacoli ed anche creare sostegni per manufatti con pendenza negativa o positiva.

 

Impiegando basette o forcelle orientabili, le torri possono essere utilizzate anche come contrasto provvisorio ad opere per stabilizzare strutture in fase di costruzione. Alla struttura si possono inoltre affiancare scale di servizio per accedere comodamente in quota.

 

Torri MP ad alta portata
Strutture di sostegno ad alta portata per l’armo di solette, travi o qualsiasi altro manufatto gettato in quota, realizzate con i componenti del ponteggio multidirezionale MP abbinati a una serie di accessori specifici. Ogni elemento verticale è costituito da 4 montanti MP collegati fra loro da un castello inferiore ed uno superiore.

 

Gli elementi così costituiti vengono collegati quattro a quattro per formare la torre. Portata del modulo base: 200 kN per ogni elemento verticale, pari a 800 kN per l’intera torre. Sono possibili anche portate superiori, tuttavia è necessaria una verifica preventiva con l’ufficio tecnico di Pilosio. Per la realizzazione di queste strutture di sostegno ad alta portata, si utilizzano tutti i componenti standard del ponteggio MP abbinati ai castelli inferiori e superiori e alle viti di registro. Gli elementi verticali composti da 4 montanti hanno interasse 17×17 cm e si compongono in torri o muri di dimensioni varie a seconda delle specifiche esigenze. La grande flessibilità progettuale e di tenuta del ponteggio multidirezionale MP abbinata a vari accessori consente la realizzazione di strutture di qualsiasi tipo sia per il sostegno di piani orizzontali che di mensole per scarico materiale che di strutture per il sostegno di casseforme per getti in quota.

 

Anche in questo caso, impiegando basette e forcelle orientabili, le torri possono essere utilizzate anche come contrasto provvisorio ad opere per stabilizzare strutture in fase di costruzione e alla struttura si possono affiancare scale di servizio per accedere comodamente in quota.

 

Sistema di ponteggi MP: campione di flessibilitá
Il sistema di ponteggi multidirezionali MP di Pilosio è la soluzione moderna che ricalca in maniera industrializzata tutta la flessibilità del ponteggio a tubi e giunti. La speciale rosetta saldata ai montanti verticali ha 4 vie per il fissaggio ortogonale dei correnti e delle diagonali ed altre 4 vie asolate che consentono il fissaggio con angolatura variabile per coprire quasi interamente i 360 gradi. Oltre all’enorme flessibilità, il tipo di aggancio con cuneo e rosetta è facile da fissare e molto rapido nelle operazioni montaggio e smontaggio.

 

Per le caratteristiche di rapidità di montaggio, grande modularità, estrema adattabilità ed elevata portata, il ponteggio multidirezionale MP è il sistema Pilosio più flessibile e con maggiori possibilità di utilizzo anche nelle situazioni più complesse. I campi applicativi del sistema MP spaziano dal settore residenziale, industriale, restauro, navale, aeronautico, petrolifero, spettacolo, siti archeologici, ponti, viadotti e strutture sospese e traslabili.

 

MP può essere utilizzato come ponteggio per facciata da manutenzione e costruzione; ponteggio con passi carrai e interruzione di stilate; castelli di carico; scale di servizio da cantiere; struture ad alta portata per lavori in quota; torri ad altissima portata per sostenere carichi gravosi in quota; strutture sospese quando non c’è possibilità di partire dal basso; sistemi di contrasto; torri mobili su ruote o carrelli; palchi; strutture per lo spettacolo e torri audio-video; strutture per magazzini e ricovero merce; strutture portanti di qualsiasi genere da rivestire con altro materiale; quinte scenografiche.

 

Scheda tecnica MP 
– Interasse da 83 cm con passi fino a 300 cm per manutenzione con portata massima di 150 kg/mq sul piano pi caricato.
– Interasse da 115 cm con passi fino a 250 cm per costruzione con portata massima di 300 kg/mq sul piano più caricato.
– Tubi in acciaio di diametro pari a 48,3 mm
– Finitura zincata a caldo

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico