Sistemi zanzariera per azzerare le barriere architettoniche. Le proposte Suncover

Tre idee in armonia con un design accessibile: sono le soluzioni offerte dalle nuove zanzariere Suncover, messe a punto per garantire protezione dagli insetti, semplice manovrabilità ed integrazione architettonica.

 

Segreta 2.0 è la nuova zanzariera ad incasso di Suncover, discreta e personalizzabile, che in caso di porta/finestra, per la sua struttura a terra che non necessita di guide, supera le problematiche di barriere architettoniche ed è quindi un prodotto compatibile con i criteri di visitabilità e accessibilità degli edifici. La sua configurazione ad incasso si integra lateralmente con il vano finestra, lasciando totalmente libero il passaggio.

In esclusiva, accanto ai tradizionali comandi a molla e a bottone, Segreta 2.0 presenta inoltre un comando servoassistito a catenella apribile anche dall’esterno. Pensato particolarmente per le grandi dimensioni e per i vani porta-finestra, facilita sia la discesa che la risalita del telo.

 

Anche Reversa 2.0 si adatta perfettamente alla semplificazione nell’accesso agli edifici: la nuova zanzariera a rullo modulare con apertura a scorrimento laterale, specifica per porta-finestra, ha infatti un riscontro inferiore che occupa un spazio ridottissimo (2 mm in altezza) sulla soglia: praticamente impercettibile quando a terra è presente il profilo di battuta del controtelaio serramento. La versione di Reversa 2.0 ad incasso nel serramento, lascia inoltre la massima luce di passaggio nel vano, a favore della migliore accessibilità, anche con ausili e carrozzine.

 

Questa nuova zanzariera è particolarmente adatta per coprire spazi molto ampi, come le grandi pareti vetrate, grazie ai moduli che arrivano fino a 170 cm di larghezza, fra loro affiancabili tramite multipli.

 

Una soluzione ulteriormente evoluta è la zanzariera a motore con radiocomando, per una movimentazione totalmente assistita. Il motore a 12 v può essere alimentato da batterie ricaricabili oppure da un pannello fotovoltaico: entrambi i sistemi consentono di evitare interventi sulle murature per la posa di cavi elettrici. L’installazione di questo tipo di motore, quasi invisibile nel vano finestra, permette così di superare i vincoli costruttivi e costosi adattamenti nelle ristrutturazioni.

 

Garantite 10 anni, tutte le zanzariere Suncover sono conformi ai requisiti del marchio CE EN 13561 CLASSE 3, che rappresenta la massima classe di resistenza al vento.

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico