Sistemazione aree esterne Stadio Adriatico

Ente appaltante: Comune di Pescara – Oggetto della gara: Sistemazione aree esterne allo Stadio Adriatico

1. Anagrafica – Stazione Appaltante
1.1 Stazione appaltante
Denominazione: Comune di Pescara
C.F. / P.IVA: 00124600685
Ufficio: Gare e Acquisti

2. Modalità e caratteristiche
2.1. Appartenente a:
settori ordinari
2.2. Infrastruttura strategica
No
2.3. Opera da realizzarsi con:
appalto
2.4. Opera d’affidare a Contraente Generale
No
2.5. Descrizione:
Sistemazione aree esterne allo Stadio Adriatico
2.6. Divisione in lotti
No
2.6.1 Numero dei lotti
0
2.7. Tipologia (classificazione Common Procurement Vocabulary – CPV)
CPV1: 45230000-8 – Lavori di costruzione di condutture, …
CPV2: 
CPV3: 
2.8. Tipologia intervento
Ristrutturazione
2.9. Responsabile del procedimento
Nome: Angelo
Cognome: Giuliante
2.10. Codice Unico di progetto di investimento Pubblico (CUP)
CUP:
2.11. Luogo di esecuzione
Codice Istat:  013068028 – Pescara

3. Importi
3.1 Importo complessivo dei lavori a base di gara compresi gli oneri per la sicurezza (IVA esclusa)
Euro: 488866,94
3.2 Sono previsti gli oneri per la sicurezza?

Importo degli oneri per l’attuazione dei piani di sicurezza non soggetti a ribasso d’asta (IVA esclusa) Euro: 9585,63
3.3 Importo contrattuale (IVA esclusa)
Euro: 361953,25
3.4 Percentuale ribasso di gara dell’offerta aggiudicataria
%: 24,480

4. Procedura di aggiudicazione
Procedura aperta

5. Modalità di pubblicità
Bando
5.1. Gazzetta Ufficiale Comunità Europea – GUCE
data:
5.2. Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana – GURI
data:
5.3. Albo pretorio
data: 11/12/2008
5.4. Profilo di committente
indirizzo web: www.comune.pescara.it
5.5. Quotidiani nazionali
n°: 0
5.6. Quotidiani locali
n°: 0
Esito
5.3. Gazzetta Ufficiale Comunita’ Europea – GUCE
data:

6. Offerta
6.1. Data entro cui le imprese dovevano presentare offerta
data: 20/01/2009

7. Modalità di determinazione del corrispettivo
7.1 Corrispettivo del lavoro a corpo
Euro: 0,00
7.2.Corrispettivo del lavoro a misura
Euro: 479281,31
7.3.Corrispettivo del lavoro a corpo e misura
Euro: 0,00

8. Categorie
8.1. Categoria prevalente:
OG3   Euro: Fino a 516.457 Euro
8.2. Categorie scorporabili:
8.2.1.   Euro:
8.2.2.   Euro:
8.2.3.   Euro:
8.2.4.   Euro:
8.2.5.   Euro:
8.2.6.   Euro:
8.2.7.   Euro:

9. Data di aggiudicazione definitiva
Data 31/01/2009

10. Gara
10.1. N. imprese richiedenti: 0
10.2. N. imprese invitate: 0
10.3. N. imprese offerenti: 115
10.4. N. imprese ammesse: 111

11. Aggiudicatario
1. G.C.G. SRL – [aggiudicatario]

12. Criteri di aggiudicazione
Prezzo più basso 

13. Tempo di esecuzione dei lavori
13.1 numero giorni: 90
13.2 data presunta di fine lavori: 31/03/2009

14. Note
l’agiudicazione definitiva è divenuta efficace in data 26/02/2009 ai sensi dell’art.11 c.8 D.lgs.vo 163/2006

15. Testo integrale dell’esito
Leggi esito

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico