Sicurezza sui luoghi di lavoro: Würth presenta il distributore automatico DPI

Il nuovo distributore automatico DPI Würth consente di avere sempre a disposizione, molteplici Dispositivi di Protezione Individuale (DPI), con un semplice badge aziendale. il distributore migliora l’efficienza nei processi produttivi, favorendo l’adempimento alla normativa vigente in termini di sicurezza sul lavoro.

La macchina che eroga prodotti/servizi su richiesta dell’utente è il distributore automatico, che solitamente trova spazio nei luoghi di lavoro, nelle stazioni ferroviarie, presso i distributori di carburante o in luoghi dedicati per la somministrazioni di cibo, bevande, giornali, cd, video, sigarette, medicinali, sanitari ecc.

Impiegato originariamente nel mercato del food, il distributore automatico è stato progressivamente implementato anche in altri settori.
A proporlo, nell’insolita veste di distributore automatico di Dispositivi di Protezione Individuale, ci ha pensato Würth: azienda leader nella distribuzione di prodotti e sistemi per l’edilizia.

Agevolando l’adempimento degli obblighi previsti dal d.lgs 81/2008 (titolo III, capo II – Uso dei dispostivi di protezione individuale art. 75, 76, 77), questo distributore permette  agli utenti di avere a disposizione gli articoli per la sicurezza contenuti, a vantaggio della riduzione dei costi di approvvigionamento e gestione degli articoli. La disponibilità sicura e costante dei prodotti garantisce una più efficiente organizzazione del ciclo produttivo.

Caratteristiche
Dotato di 12 piatti rotanti, ognuno dei quali può contenere dai 12 ai 36 spazi, il distributore automatico DPI Würth può contenere fino ad un massimo 432 prodotti.

Grazie al lettore badge magnetico e barcode, consente agli utenti di prelevare gratuitamente i prodotti attraverso il proprio cartellino aziendale.

La macchina memorizza ogni transazione e salva i dati creando un report riepilogativo che confluirà in un database. La possibilità di usufruire del database on-line è un unicum nel settore. Grazie a questo sistema, l’azienda può visionare e scaricare i propri dati direttamente dal sito web dedicato.

Il prelievo dei dati avviene via modem (GSM) attraverso il quale i distributore è in grado di inviare anche alcuni sms di allarme per segnalare disfunzioni.

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico