Sicurezza nella manutenzione: cadute in piano e manutenzione coperture

L’Agenzia europea per la sicurezza e la salute sul lavoro ha lanciato, come tema per gli anni 2010–2011, la campagna sulla manutenzione sicura ambienti di lavoro sani e sicuri” un bene per te, un bene per l’azienda.

I principali obiettivi della campagna sono:
– sensibilizzare sull’importanza della manutenzione per la sicurezza e la salute dei lavoratori, sui rischi associati alla manutenzione e sulla necessità di realizzare la manutenzione in sicurezza;
– sensibilizzare i datori di lavoro sulle responsabilità giuridiche e d’altro tipo in relazione alla manutenzione sicura e alla convenienza, per le imprese, di impegnarsi in questo senso;
– promuovere un approccio semplice e articolato alla gestione di un Sistema di Sicurezza sul Lavoro nell’ambito della manutenzione, basato su un’adeguata valutazione dei rischi (le “cinque regole fondamentali”)

Al riguardo lo SPISAL di Vicenza propone il progetto “TRA TERRA E CIELO” per indicare l’opportunità che tutte le aziende trattino innanzitutto due aspetti.
LA TERRA corrisponde alla pavimentazione e a tutti gli aspetti che determinano le cadute in piano (eventi numerosi, talvolta gravi, spesso eliminabili con semplici interventi di manutenzione).
IL CIELO corrisponde al soffitto, per il quale verranno accennati due aspetti:
1. l’illuminazione a soffitto (naturale, artificiale e d’emergenza), elemento non secondario per prevenire infortuni;
2. le manutenzioni in altezza dei soffitti e dei tetti (in particolare quelle di materiali non portanti come eternit, ondulix ecc). Ricordiamo qui che per evitare gli infortuni mortali dovuti a cadute e sfondamenti, molte regioni hanno approvato specifiche norme riguardanti l’edilizia.

I due aspetti generali (pavimento e soffitto), per cui lo SPISAL Vicenza formula delle proposte nei documenti presentati, dovranno essere completati con le specifiche necessità di manutenzione di ciascuna azienda in relazione al ciclo produttivo, alle macchine usate ecc.

Questionario manutenzione per evitare le cadute in piano
Istruzioni per evitare le cadute in piano

Fonte ULSS 6 Vicenza
Immagine di apertura tratta dal sito sicop.info

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *