Sicurezza in edilizia. Anima e Formedil formano il settore delle costruzioni

ANIMA, Federazione delle associazioni nazionali dell’industria meccanica varia e affine, organizza il 22 marzo 2012 presso la propria sede a Milano la prima di una serie di Giornate Nazionali di formazione e aggiornamento per i docenti delle scuole edili di FORMEDIL impegnati nei corsi MICS “Abilitazione Macchine”.

 

La giornata rappresenta un’importante occasione per condividere con i docenti di FORMEDIL – Ente nazionale per la formazione e l’addestramento professionale – l’esperienza e le competenze tecniche da sempre presenti nelle associazioni federate UCoMESA, Unione Costruttori Macchine Edili, Stradali, Minerarie e Affini, e AISEM, Associazione Italiana Sistemi di Sollevamento Elevazione Movimentazione.

 

Con questa iniziativa prende il via la collaborazione prevista dal Protocollo d’Intesa siglato lo scorso novembre tra ANIMA e FORMEDIL, finalizzato ad allargare e migliorare l’offerta di formazione degli addetti al settore delle costruzioni, con particolare riguardo alla tutela e al miglioramento dei livelli di sicurezza dei lavoratori nell’esercizio e nella manutenzione ordinaria dei mezzi d’opera.

 

I contenuti della giornata di formazione
I contenuti formativi di questa prima Giornata verteranno su apparecchi di sollevamento, carrelli elevatori con braccio telescopico, gru a torre.
Nelle altre Giornate in programma saranno trattate, anche con la collaborazione di associazioni non federate, ulteriori categorie del sollevamento, quali autogru e piattaforme, pompe per calcestruzzo, nonché l’area tematica della conduzione di mezzi per il movimento terra.

 

Alla luce del recente Accordo della Conferenza Stato Regioni relativo alle modalità applicative del comma 5 dell’art. 73 del d.lgs. 81/2008 e in un contesto che vede sovente l’offerta di proposte di discutibile spessore tecnico e formativo, l’accordo tra ANIMA e FORMEDIL testimonia la volontà di collegare la qualità e l’esperienza formativa nell’edilizia del sistema FORMEDIL – ramificato, attraverso le scuole edili, in tutto il territorio nazionale  – con chi, da sempre, rappresenta in Italia l’eccellenza e l’innovazione nell’ambito del macchinario e dei mezzi d’opera per il settore edile.

 

Obiettivo  fortemente condiviso sia da ANIMA sia da FORMEDIL è dunque l’avvio di percorsi formativi di qualità, tecnicamente validi e finalizzati a migliorare in modo effettivo e verificabile la preparazione professionale e le competenze prevenzionali degli operatori.

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico