Serramenti in PVC: nasce A.N.F.IT., l’associazione per la tutela della Finestra ‘Made in Italy’

Fiocco rosa nel mondo dei serramenti. È nata A.N.F.IT., Associazione Nazionale per la Tutela della Finestra Made in Italy, iniziativa voluta da un pool di aziende serramentistiche del settore del PVC per difendere le peculiarità normative e le caratteristiche produttive dei serramenti – tipiche e molto diversificate fra loro – dall’invasione del prodotto importato a basso costo ma non a norma e dal prodotto nazionale di qualità scadente.

 

Il 29 settembre scorso a Bologna, presso la sede di Confartigianato, si è svolta la presentazione ufficiale della neonata Associazione.
Gli obiettivi di A.N.F.IT. sono molto ambiziosi”, ha dichiarato nell’occasione Paola Tonini, presidente della neonata Associazione, “ed è per questo che tecnicamente ci siamo affidati all’esperienza di Piero Mariotto che si occuperà di promuovere la qualità del Made in Italy attraverso la presenza degli Associati ai tavoli tecnici ed Istituzionali”.

 

A.N.F.IT.”, continua Tonini, “è sinonimo di garanzia di qualità per i propri associati ed anche per il cliente finale. Per questo chiede alle aziende associate non solo l’applicazione della marcatura CE obbligatoria, ma anche l’applicazione di standard di produzione a norma di legge e verificati da un Ente Terzo di riferimento accreditato SINCERT. In questo modo garantisce che il prodotto Made in Italy offra le migliori prestazioni, rispondendo ai criteri della filiera della normativa nazionale”.

 

Tra gli obiettivi dei suoi fondatori, la nuova associazione nasce come risposta al degrado dell’intero sistema di controllo del settore dei serramenti, dove pur denunciando lo scandalo della mancanza di verifiche, nessuno vuole un reale controllo del mercato.

 

A.N.F.IT. agirà dunque con lo scopo dichiarato di far conoscere e garantire la filiera nazionale, di preservare il lavoro ed il mercato delle aziende associate e per garantire la sicurezza dei clienti ultimi (il piccolo consumatore).

 

Sono 21 ad oggi gli Associati A.N.F.IT. che si dovranno dotare della Certificazione di Prodotto rilasciata da un Ente Terzo, a garanzia che l’intero processo produttivo sia realizzato in Italia ma soprattutto che il prodotto installato presenti le caratteristiche tecniche e di sicurezza in conformità alle normative nazionali UNI ed europee UNI EN, superando la semplice autocertificazione dell’azienda imposta dalla marcatura CE.

 

L’attività di promozione del marchio A.N.F.IT. si svolgerà in tutte quelle sedi dove i serramenti sono parte integrante di un qualsiasi progetto edilizio, dai tavoli Istituzionali (Ministeri), ai tavoli tecnici (UNI, CTI, ecc), agli enti pubblici ma anche Studi di progettazione di ingegneri, architetti, geometri oltre alla partecipazione a fiere ed eventi su tutto il territorio nazionale.

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico