Scale portatili nei cantieri temporanei e mobili. Le linee guida di utilizzo della Regione Lombardia

La direzione generale della sanità della Regione Lombardia, con decreto n. 7738 del 17 agosto 2011 ha approvato il documento tecnico recante le linee guida per l’impiego di scale portatili nei cantieri temporanei e mobili. Scopo del documento tecnico è fornire a coloro che operano nel cantiere uno strumento semplice ed operativo da consultare nel corso delle diverse tipologie del lavori che di volta in volta richiedono l’utilizzo di scale portatili.

La Linea Guida è strutturata in modo tale da consentire il rapido esame delle indicazioni in esso contenute con riguardo alle molteplici attività di cantiere censite. Si compone di una parte generale ed una specifica, redatta in forma di schede di attività.

Parte generale
• definizione dei termini utilizzati nella Linea Guida
• riferimenti normativi, sia in termini di disposizioni legislative che in termini di norme di buona tecnica e di presunzione di conformità
• misure generali di sicurezza nell’utilizzo delle scale
• concetti di base in materia di sorveglianza e sanitaria e idoneità

La redazione delle schede di attività ha riguardato i seguenti 11 possibili utilizzi in cantiere delle scale portatili:
• opere di scavo di pozzi, cunicoli, trincee ecc..
• posizionamento di manufatti per il getto di pilastri e travature con successiva messa in opera di solai prefabbricati e non, ossia il cosiddetto “banchinaggio”.
• realizzazione dei pilastri in C.A.
• superamento di dislivelli per passaggio da solaio a solaio.
• movimentazione di monoblocchi di cantiere quali baracche, casseri e ferri da armatura.
• lavori di assistenza ai fini della realizzazione di impianti
• esecuzione e manutenzione di impianti
• attività di smontaggio e smantellamento di strutture ed impianti. (strip out)
• apertura e chiusura della copertura superiore degli automezzi telonati.
• esecuzione di finiture ed intonaci
• posa e disarmo dei casseri di armatura

La Linea Guida è, inoltre, corredata da una sintetica check-list ad uso dell’utilizzatore della scala.

Linee guida per l’impiego di scale portatili nei cantieri temporanei e mobili (approvato con decreto Regione Lombardia n. 7738 del 17 agosto 2011)

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico