Scadenza dei Dpi

In collaborazione con la rivista Progetto Sicurezza di Maggioli Editore, proponiamo un approfondimento dell’arch. Paola Antoniotti sul tema della “scadenza” dei dispositivi di protezione individuale in cantiere.

In merito alla scadenza dei dispositivi va chiarito quanto segue. L’allegato II del d.lgs. 475/1992, al punto 2.4. tratta i “Dpi soggetti a invecchiamento” precisando che se le prestazioni previste dal fabbricante per i Dpi possono diminuire notevolmente, a seguito di un fenomeno di invecchiamento, su ogni esemplare o componente intercambiabile di dispositivo immesso sul mercato e sull’imballaggio, deve figurare la data di fabbricazione e/o, se possibile, quella di scadenza impressa in modo indelebile e senza possibilità di interpretazione erronea.
Se il fabbricante non può impegnarsi per quanto riguarda la “durata” di un Dpi, egli deve indicare nella sua nota informativa ogni dato utile che permetta all’acquirente o all’utilizzatore di determinare un termine di scadenza ragionevolmente praticabile in relazione alla qualità del modello e alle condizioni effettive di deposito, di impiego, di pulizia, di revisione e di manutenzione.
Qualora si constatasse che i Dpi subiscono un’alterazione rapida e sensibile delle prestazioni a causa dell’invecchiamento provocato dall’applicazione periodica di un processo di pulitura raccomandato dal fabbricante, quest’ultimo deve apporre, se possibile, su ciascun dispositivo posto in commercio, l’indicazione del numero massimo di pulitura al di là del quale è opportuno revisionare o sostituire il Dpi; in mancanza di ciò il fabbricante deve fornire tale dato nella nota informativa.

Gestione e manutenzione dei Dpi di cantiere, dell’arch. Paola Antoniotti
Conservazione dei Dpi di cantiere, dell’arch. Paola Antoniotti
Obblighi dei fabbricanti e degli utilizzatori dei Dpi, dell’arch. Paola Antoniotti
Sistemi di certificazione dei Dpi, dell’arch. Paola Antoniotti

Per ulteriori informazioni
www.stant.it

 

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico