Ristrutturazione bagno: applicativo Microtopping di Ideal Work

Il bagno di un’abitazione privata di Castelfranco Veneto necessitava del rinnovo delle superfici interne rivestite con piastrelle tradizionali in rosa antico.

 

L’architetto Domenico Paolo Consolo che ha curato il progetto di ristrutturazione della casa aveva espresso l’esigenza di dotare il bagno di un rivestimento moderno di pregio estetico,  in grado di dare continuità agli interni in modo raffinato, ampliare lo spazio e donare luminosità all’ambiente. Effetti ottenibili con l’innovativo rivestimento Ideal Work Microtopping.

 

 

L’intervento è stato effettuato da applicatori autorizzati Ideal Work  nell’arco di una settimana ed ha previsto la realizzazione del rivestimento Microtopping su superficie già esistente in ceramica, senza necessità di rimozione. Nella nuova organizzazione degli spazi era prevista l’assenza della vasca da bagno che è stata asportata. Per la realizzazione di pareti e pavimenti è stato impiegato Microtopping su base bianca con colorante Smoke (a parete 50% a pavimento 100%), per una superficie totale di circa 30 mq.

 

 

La matericità delle superfici impreziosita da un termo arredo nell’attualissimo ed originale colore verde acido dà un effetto di grande naturalità, in perfetto mood con le tendenze per l’interior design del bagno.

 

 

Il risultato è di grande impatto estetico per un bagno in stile minimal-chic capace di creare un alto livello di comfort abitativo regalando agli spazi un’atmosfera di naturale benessere. L’ispirazione minimale si esprime anche nell’inserimento di sanitari e complementi d’arredo dalle linee pulite e forme geometriche, modulari e non solo.  Il bagno si ridefinisce e nobilita divenendo così un luogo da vivere, per rilassare e rigenerare mente e corpo.

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

3 commenti su “Ristrutturazione bagno: applicativo Microtopping di Ideal Work

  1. Materiale bello ma che SCONSIGLIO vivamente. Ho fatto la fesseria di farlo posare in casa nella zona living. Il microtopping si scalfisce anche con lo sguardo, si riga con i tacchi (anche quelli non a punta delle donne) e rimuovere le “sgommate” risulta assai difficile…infine…se malauguratamente si macchia con liquidi quali olio, vino etc etc e non viene rimossa all’istante ….te la tieni vita natural durante. Se vuoi ti mando le foto per farti rendere conto di che prodotto è….alla bellezza non corrisponde resistenza. E’ da due anni che l’ho fatto e già lo voglio rimuovere. Spero questa mia opinione serva a qualcuno

    • Grazie Domenico per il suo opinione,io sono un applicatore autorizzato di Ideal Work,mi manda per favore le foto,o anche un piccolo video di superfice del microtopping,vediamo se posso consigliare qualcosa per risolvere Sua problema .Mio cell. 3897967621, Ihor

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *