Riduzione contributiva alle imprese edili. Confermato lo sconto fiscale anche per il 2011

Lo sgravio fiscale per le imprese edili è stato confermato anche quest’anno. Sono infatti stati prorogati anche per il 2011 le riduzioni contributive (c.d. sconto edile) nella misura dell’11,5%. Si tratta della stessa misura applicata anche nel 2010.

Lo sconto fiscale (previsto dalla legge 341/1995) è riservato solo al settore edile ed è rivolto agli imprenditori edili che operano sul territorio nazionale, anche se in economia. Tale riduzione contributiva si applica agli operai, soci coop compresi, che lavorano 40 ore settimanali.

Le condizioni richieste all’imprenditore edile per poter usufruire della riduzione contributiva sono il possesso dei requisiti per il rilascio del DURC (documento unico di certificazione della regolarità contributiva) e il non avere riportato condanne passate in giudicato per violazioni in materia di sicurezza e salute sul lavoro nei cinque anni antecedenti alla data di applicazione dell’agevolazione.

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico