Raffrescamento e riscaldamento domestico: la iSeries di Argoclima

Si chiama iSERIES ed è il nome di un’offerta di climatizzazione di nuova concezione, sviluppata nei laboratori italiani di Argoclima e dotata di un “cuore” intelligente, in grado di adattare dinamicamente la temperatura degli ambienti domestici ai parametri di comfort richiesti.

Tutte le unità interne che fanno parte del sistema iSERIES sono equipaggiate infatti di un’elettronica intelligente: una semplice informazione “locale piccolo” o “locale grande” viene trasmessa all’unità esterna che provvede ad adattare con precisione la resa di ogni unità interna in base a quanto richiesto.
L’architettura iSERIES è molto semplice: un unico modello di unità esterna può essere collegato ad una sola o a più di una unità interne; è possibile per esempio installare un’unità esterna collegata a un unico split interno e, in momenti successivi, dotare altri ambienti della casa di altri split.
La potenza delle unità interne non rappresenta più il fattore prioritario da considerare: l’intelligenza di iSeries, infatti, permette di adeguare alla perfezione il funzionamento e quindi di consumare energia in funzione dell’effettiva richiesta di calore o di fresco.

In particolare, è possibile scegliere fra numerose combinazioni che comprendano una o più soluzioni interne compatibili già presenti nel catalogo Argoclima. Si tratta di A8 a parete, nelle due colorazioni bianco satinato o nero lucido; Reflexo a parete; A7, sempre a parete e FC che, con il suo ridottissimo spessore da 19 centimetri, è disegnato per gli impianti a pavimento o a soffitto. Infine, sono parte integrante dell’ecosistema iSERIES i modelli a incasso SD, per controsoffittature su misura, e AS per i controsoffitti di dimensioni standard da 60×60 centimetri.

Con un’efficienza energetica superiori ai parametri della classe AA, iSERIES consuma poco più di un watt in condizioni di stand by e garantisce emissioni di rumore elettromagnetico del sistema di controllo inferiori del 10% rispetto ai requisiti della normativa europea.

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico