Protezione per il cantiere edile, le soluzioni di Betafence

Tra gli svariati ambiti di applicazione delle reti zincate ed elettrosaldate prodotte da Betafence si annovera anche il cantiere edilizio per cui l’azienda ha sviluppato una specifica proposta con la consueta qualità Betafence. La gamma comprende sia sistemi di protezione anti-caduta ed anti-infortunio, sia sistemi idonei a molteplici applicazioni cantieristiche, in un vasto assortimento di misure:

 

Metasafe: rete elettrosaldata, zincata prima e a maglie differenziate, è dotata di un triplo filo di vivagno nella parte superiore ed inferiore. Sviluppata per la protezione anticaduta degli operatori che si occupano dì’installazione di coperture, è una rete certificata secondo la normativa UNI EN 15057 (resistenza all’attraversamento di un corpo molle di grandi dimensioni). E’ disponibile in rotoli di 25 m.

 

Metastyle rete anti-infortunistica: pannelli di rete elettrosaldata in filo lucido con punte sui quattro lati. La maglia TEC che li costituisce è antifalange. Hanno  la funzione di proteggere gli organi in movimento in conformità alle prescrizioni del Decreto legislativo 626/94 in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro.

 

Metastyle pannelli di rete a maglia quadrata:  pannelli di rete elettrosaldata in filo lucido con punte sui quattro lati; sono ideali per molteplici applicazioni edili ed industriali.

 

Pannello di rinforzo: pannelli di rete elettrosaldata, zincata prima e a maglie differenziate adatte per svariate applicazioni in edilizia quali: rinforzo per strutture in calcestruzzo, pavimenti sospesi, massetti per vespai, caldane per tetti, sovrastrutture orizzontali e verticali su isolanti termici.

 

Camera Canna: rete elettrosaldata zincata prima, è indicata per intonaci ed armature leggere; è disponibile in rotoli di 50 m.

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico