Prezzario regionale 2015 Emilia Romagna: la nuova versione

La Regione Emilia-Romagna ha fissato degli elenchi di prezzi a cui fare riferimento nella realizzazione di opere pubbliche, pubblicando la nuova versione del prezzario regionale 2015.

Con la deliberazione n. 683 del 2015, la giunta regionale ha approvato l’aggiornamento e le integrazioni al prezzario regionale 2015 con alcuni capitoli specialistici. La deliberazione e il relativo prezzario sono stati pubblicati sul Bollettino regionale dello scorso 15 giugno (BURERT giugno 2015, n. 127, 15).

Sono oltre 8.000 le voci del prezzario regionale 2015 Emilia Romagna aggiornate o introdotte ex novo, riferite a otto macrovoci:

1. Nuove Costruzioni

2. Recupero e Manutenzione

3. Riparazione e consolidamento sismico

4. Opere di urbanizzazione

5. Impianti elettrici

6. Impianti tecnologici

7. Sicurezza nei cantieri

8. Green economy, con particolare riferimento alle voci relative all’installazione di impianti alimentati a fonti energetiche rinnovabili (fotovoltaici ed eolici).

È possibile scaricare l’intero prezzario regionale 2015 qui sotto, suddiviso in cinque parti.

Prezzario regionale 2015 Emilia Romagna

Prezzario regionale 2015 Emilia Romagna Parte 1

Prezzario regionale 2015 Emilia Romagna Parte 2

Prezzario regionale 2015 Emilia Romagna Parte 3

Prezzario regionale 2015 Emilia Romagna Parte 4

Prezzario regionale 2015 Emilia Romagna Parte 5

Il prezzario è stato integrato con due capitoli specialistici contenenti voci d’opera relative alla realizzazione di edifici con strutture in legno e relative agli interventi su edifici di particolare pregio storico architettonico.

La regione Emilia Romagna ha stabilito che il prezzario regionale 2015 sarà valido fino al 31 dicembre 2015 e, comunque, fino all’approvazione della nuova lista per l’anno 2016.

Scritto da

La Redazione del sito Impresedili.it seleziona e pubblica quotidianamente news e recensioni di prodotti, servizi e tecnologie al servizio delle imprese edili e dei professionisti del settore: dai serramentisti ai termoidraulici, dagli elettricisti agli operatori edili

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico