Piattaforme aeree – Nuova sinergia tra Haulotte e Desman

L’azienda veneta Desmna ha aperto una nuova filiale di riferimento per le province di Padova Sud, Verona e Rovigo. Con una flotta completa che vede protagonista la gamma di piattaforme aeree Haulotte.

Un nuovo centro vendita e noleggio
L’azienda di Borgoricco (Padova), dedita da sempre alla vendita e al noleggio di piattaforme aeree, ha aperto una grande sede commerciale a Monselice. L’inaugurazione del Centro Noleggio Padovano di Desman si è tenuta sabato 4 aprile, con una open house che ha visto la partecipazione di numerosi clienti e operatori, intervenuti insieme alle rappresentanze amministrative locali, allo staff commerciale di Haulotte e agli esponenti della stampa specializzata.

Una posizione invidiabile
La posizione di questo nuovo centro noleggio è strategica, essendo collocata tra la provincia sud di Padova e quelle di Rovigo e Verona
La sede comprende ampi spazi interni e un grande piazzale attrezzato per la nostra flotta, costituita da piattaforme aeree delle più varie misure e tipologie.

I servizi e le prospettive
Nel parco macchine Desman, Haulotte è protagonista assoluta, con una gamma completa che vede la preminenza di piattaforme a pantografo (diesel ed elettriche) e semoventi (articolate e verticali).
La nostra clientela proviene soprattutto dai settori dell’impiantistica industriale e dei servizi”, ha sottolineato Enrico Manfrinato, amministratore di Desman “per questa ragione i modelli più richiesti riguardano la serie elettrica a pantografo. Accanto alla gamma Compact, sta ottenendo un successo crescente la linea Optimum, ancora più adatta alle piccole manutenzioni e ai settori del magazzinaggio e della grande distribuzione”.

Con la nuova filiale di Monselice le attività di Desman avranno un nuovo impulso, nel noleggio come nelle attività complementari offerte dall’azienda, che comprendono i corsi di formazione per gli operatori, i collaudi delle piattaforme aeree e il noleggio di micro-attrezzature edili e di movimento terra. Naturalmente il motore della strategia Desman rimane Haulotte, che guida in modo preminente il settore del sollevamento. Dalle piattaforme a pantografo e semoventi – che coprono altezze di lavoro medie comprese tra i 6 e i 18,5 m – lo sviluppo di mercato ha portato all’introduzione dei sollevatori telescopici HTL, dedicati ai cantieri più impegnativi e al settore impiantistico.

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *