Operatori porte scorrevoli FAAC. Il caso dell’aeroporto di Glasgow

Nei tre principali punti di ingresso dell’aeroporto più trafficato della Scozia sono stati ora installati operatori FAAC per porte scorrevoli. Nell’ambito del miglioramento della sicurezza all’aeroporto di Glasgow, in seguito all’attacco terroristico del 2007, l’operatore elettromeccanico FAAC 930 è stato scelto per sostituire il sistema esistente alle partenze, agli arrivi nazionali e agli arrivi internazionali.

Con oltre otto milioni di passeggeri che attraversano le porte ogni anno, l’affidabilità e la sicurezza erano fondamentali nella scelta di un’automazione per porte. Progettato per funzionare in ogni occasione ed in ogni ambiente, l’operatore 930 è estremamente affidabile senza alcun limite riguardo alla frequenza di utilizzo e richiede solo una minima manutenzione. Conforme alle norme di sicurezza internazionali vigenti, l’operatore 930 programma automaticamente la forza di apertura e di chiusura nonché la velocità in base all’attrito e al peso della porta. Grazie alla sua tecnologia antischiacciamento, la porta riapre immediatamente in caso di rilevamento di un ostacolo.

Gli installatori autorizzati FAAC, DSS Automatic Doors, furono inizialmente informati del compito di dover sostituire l’automazione per porte all’ingresso partenze, che era stato distrutto durante l’attacco terroristico. Il nuovo sistema ebbe così tanto successo che la DSS venne nuovamente invitata, nel settembre 2008, ad installare un identico sistema nel punto di ingresso agli arrivi nazionali. Una terza installazione è appena stata completata per gli arrivi internazionali.

L’amministratore delegato del gruppo DSS, John Graham, dice: “Collaboriamo in partnership con la FAAC dal 2006 perché utilizzano sempre le ultimissime tecnologie senza alcuna ripercussione sull’affidabilità e, ancora più importante, sulla sicurezza. La FAAC investe pesantemente nella ricerca e nello sviluppo ed è veramente all’avanguardia per quanto riguarda le automazioni”.

Adatto per anta singola o doppia, l’operatore 930 è facile da installare ed è disponibile in kit di montaggio o in traverse complete. Il software dedicato, in grado di supportare programmazioni complesse, permette di controllare un certo numero di porte da un PC centrale. Tutte le attività della porta sono monitorate in tempo reale mediante un microprocessore a garanzia di un controllo intelligente in ogni momento. Per una totale tranquillità è anche disponibile una batteria di back-up opzionale.

Grazie agli oltre 40 anni di esperienza, la FAAC è leader mondiale nelle automazioni per porte e cancelli. La società dispone di strutture di produzione e sviluppo in Italia ed in Irlanda e distribuisce i propri prodotti in oltre 90 paesi. Nel Regno Unito, la FAAC (UK) con sede a Basingstoke, è leader nei mercati residenziali e commerciali da essa serviti tramite una rete nazionale di installatori autorizzati, tutti addestrati a raggiungere gli elevati standard FAAC. 

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico