Nuovi sistemi di illuminazione pubblica Gewiss

L’illuminazione urbana contemporanea si caratterizza per una frammentazione di soluzioni illuminotecniche, strettamente legata al contesto applicativo di riferimento. L’esperienza applicativa insegna che non esiste una sola configurazione ideale per tutte le applicazioni e che le esigenze possono essere molto diverse, sia dal punto di vista tecnico che economico.

 

Allo stesso tempo, l’evoluzione dei prodotti illuminotecnici da tecnologie elettromeccaniche ad elettroniche può rendere la rigidità delle scelte di oggi potenzialmente antieconomica per il domani.

 

In quest’ottica, Gewiss ha sviluppato una serie di prodotti che, partendo dalle attuali migliori tecnologie, saranno in grado di seguire l’evoluzione delle stesse, anche mantenendo la possibilità di passare a quella delle due che si rivelerà migliore nel tempo. Questa libertà di scelta mantiene inalterata l’estetica del prodotto ed è effettuabile con facili operazioni di sostituzione del gruppo ottico.


Urban [O3] è un apparecchio dalla forma pura, semplice da coordinare a supporti con caratteri diversi. Palo basso, testapalo/sbraccio, sospensione: Urban [O3] si adatta ad ogni configurazione installativa, permettendo la massima libertà e versatilità applicativa.

 

Il nuovo apparecchio è disponibile nella configurazione LED a moduli componibili da 2 a 4, oppure nella versione CosmoPolis. Tutti i modelli offrono un grado di protezione IP 66, appartengono alla classe di isolamento II e possono ospitare al loro interno dispositivi di telegestione. Sono inoltre disponibili versioni con dispositivo bi-regime ad autoapprendimento e versioni DALI.

 

Inoltre, per rispondere alle esigenze specifiche di installatori e manutentori, Urban [O3] è stato sviluppato in modo da assicurare un’estrema facilità di installazione. La presenza di un giunto sferico removibile, che permette di effettuare le operazioni di connessione meccanica e di cablaggio elettrico su un elemento “leggero”, rende infatti estremamente agevoli le operazioni di installazione dell’apparecchio.


Street [O3] è un apparecchio per l’illuminazione stradale che garantisce installazioni  di illuminazione con la massima efficienza installativa per qualsiasi tipologia di strada, nel pieno rispetto delle vigenti normative di settore e minori costi di gestione.

 

Street [O3] è disponibile nella configurazione LED a moduli componibili da 2 (32 LED) a 5 (80 LED), oppure nella versione CosmoPolis. Tutti i modelli offrono un grado di protezione IP 66, appartengono alla classe di isolamento II e possono ospitare al loro interno dispositivi di telegestione. Sono inoltre disponibili versioni con dispositivo bi-regime ad autoapprendimento e versioni DALI.

 

I prodotti Street[O3] possono essere istallati su tutti i sistemi palo, con e senza sbraccio, con diametro da 42 a 76mm. È inoltre disponibile una gamma di pali e sbracci Gewiss, realizzati con un’estetica coordinata agli apparecchi Street [O3], in modo da valorizzarne il design e caratterizzare il risultato finale dell’installazione.

 

I prodotti della Serie [O3] adottano una soluzione brevettata da GEWISS per risolvere il problema del crash dei componenti elettronici per effetto di sovratensioni indotte da scariche atmosferiche indirette in common mode o modalità differenziale: le parti metalliche sono isolate meccanicamente, attraverso elementi in tecnopolimero, da quelle sensibili a picchi di tensioni (tipicamente LED ed alimentatori elettronici). Tale immunità non richiede l’utilizzo di altri componenti (ad es. SPD) che incrementano il costo prodotto, richiedono manutenzione e comportano un aumento della complessità dell’impianto qualora questo sia in classe II come molto frequente nel contesto italiano. Il valore di immunità secondo CEI-EN 61000-4-5 è ≥6kV in common mode e ≥4kV in differenziale.

 

Le caratteristiche degli apparecchi garantiscono inoltre il mantenimento delle condizioni termiche ideali attraverso sistemi di dissipazione direttamente a contatto con le parti che sviluppano il calore coadiuvati dall’ulteriore aerazione laterale. La combinazione delle due soluzioni consente un ottimale scambio tra interno ed esterno, garantendo il raggiungimento di valori di vita utile eccellenti: B10L80≥24.000h per sistemi Cosmopolis e B10L80≥70.000h per sistemi LED. La condizione B10L80 si riferisce al mantenimento di almeno l’80% del flusso iniziale con una percentuale di sorgenti che non rispettano il target ≤10%.

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico