Nuova classificazione “a livelli” degli impianti elettrici per l’edilizia residenziale

Il 1° settembre 2011 è entrata in vigore la nuova variante alla norma CEI 64-8 per gli impianti elettrici. Tale variante, applicabile agli edifici a uso residenziale, presenta contenuti altamente innovativi introducendo dei requisiti minimi di prestazioni impiantistiche e funzionali degli impianti.

 

La nuova variante rappresenta un’opportunità per gli attori della filiera elettrica, della filiera edile e per l’utente finale, che beneficerà degli effetti dell’aggiornamento normativo in termini di sicurezza, risparmio, comfort e rivalutazione dell’immobile.

 

Se ne parlerà al MADE Expo 2011 giovedì 6 ottobre 2011, alle ore 11:00, nella Sala Zeta del Padiglione 6 di Fiera Milano. L’incontro “La nuova classificazione “a livelli” degli impianti elettrici per l’edilizia residenziale. Opportunità offerte dalla Variante 3 – Norma CEI 64-8”, organizzato da ANIE, Confindustria e CSI (Associazione Componenti e Sistemi per Impianti), oltre ad essere l’occasione per presentare le novità normative, illustrerà le opportunità offerte agli operatori del mercato edile.

 

Interverranno Davide Colombo, delegato Commissione Comunicazione Csi-Anie, Matteo Gavazzeni, delegato Commissione Tecnica Csi-Anie e Giovanni Del Zanna, architetto.

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico