NATURinFORM di Harobau: la pavimentazione ecologica che non si usura nel tempo

Harobau propone un innovativa linea di doghe naturali in wpc: NATURinFORM. Il WPC (Wood-Polymer-Composite) è un innovativo materiale composito a base di legno che abbina sapientemente la naturalità del legno con i vantaggi delle nuove soluzioni polimeriche. Queste doghe, riciclabili al 100%, hanno lo stesso aspetto naturale del legno pur richiedendo una ridotta manutenzione e assicurano una resistenza nel tempo più elevata.

 

Ideali per giardini e piscine
Le doghe NATURinFORM si prestano in modo eccellente come rivestimento per piscine e pavimentazione per giardini. Grazie alla superficie antischeggia, assicurano massima aderenza e il piacere di camminare a piedi nudi. Non solo: dotate di proprietà antiscivolo, anche se bagnate, sono inoltre estremamente resistenti all’acqua con cloro e sale.


Un prodotto, molteplici applicazioni
NATURinFORM è un prodotto estremamente versatile e utilizzabile in svariati contesti: nelle nuove costruzioni, come nelle ristrutturazioni, in ambienti country o moderni.
Queste doghe non sono solo ideali per le pavimentazioni, ma si adattano al meglio anche nelle soluzioni più originali ad esempio come rivestimento di panchine, tavole e gradinate.

 

La gamma di colori disponibile varia dalle tonalità tradizionali come il marrone, il bruno cupo, l’antracite o il grigio pieno a tinte più vivaci e moderne come il bianco crema, il giallo limone e il giallo sole, il rosso mattone, il verde muschio e ancore il verde bosco ed il blu mare.


Vantaggi
– Superficie antiscivolo e antischeggia
– Resistenti ad acqua con cloro e sale

Eleganza delle finiture in legno
Infrangibili e indeformabili nel tempo
– Semplicità
di montaggio e perfetto sistema di posa
100% riciclabili
– Certificate e garantite dall’a
ssociazione per il controllo della qualità delle aziende tedesche produttrici di materiali in legno

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico