Isolamento termico. Nuovo Ursa XPS WALL-C per termocappotti

Ursa Italia presenta l’ultima evoluzione di Ursa XPS® WALL-C Plus, il pannello termoisolante specifico per le applicazioni a cappotto in edifici nuovi o da ristrutturare.
Se il prodotto finora disponibile si caratterizzava per le due superfici punzonate e senza pelle – trattamenti questi che consentono il miglior aggrappaggio delle malte e dei collanti nell’isolamento delle pareti perimetrali dell’edificio -, la nuova versione del pannello mantiene invariata la punzonatura, ma sostituisce il processo di rimozione della pelle con un trattamento innovativo della superficie.

Lo scopo è quello di generare una texture dalla geometria pressoché regolare a tratti curvilinei, tipo wafer, per un effetto finale di maggiore rugosità a garanzia di performance migliorate in termini di aderenza.
Il doppio trattamento superficiale del nuovo WALL-C Plus rappresenta un differenziale competitivo a valore aggiunto rispetto ai prodotti analoghi presenti sul mercato, i quali prevedono un solo tipo di finitura superficiale, con texture punzonata oppure waferata.

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico