Isolamento da umidità muri controterra e fondazioni: lo Scudo System di Winkler

Sta sorgendo a Carugate, comune della prima cintura milanese, un complesso di edilizia abitativa di qualità, progettato e realizzato all’insegna dei più avanzati criteri di efficienza energetica e, non ultimo, con un occhio attento  a funzionalità ed estetica. Alla realizzazione della Residenza Le Arcate 2 – questo il nome del complesso attualmente in avanzata fase di realizzazione – ha contribuito Winkler, fornendo una soluzione per l’impermeabilizzazione delle fondazioni come Scudo System, e la competenza ed esperienza del team di operatori incaricato dell’applicazione del prodotto, formati all’Accademia Winkler .

 

Per la realizzazione del complesso residenziale oggetto dell’intervento, una coppia di palazzine con facciate in mattoni a vista e portici loggiati in classe energetica A, l’impresa esecutrice -la Falvo Costruzionidi Carugate (Milano) – ha affidato alla Business & Building Group l’esecuzione delle opere di protezione delle strutture interrate che costituiscono le fondazioni dell’edificio, sviluppate su una superficie perimetrale esterna complessiva di circa 600 metri quadrati. Una rapida analisi delle condizioni di esercizio in cui queste si troveranno ad operare ha indotto l’impresa a scegliere Scudo System di Winkler come soluzione più idonea a garantire una efficace e durevole impermeabilizzazione e protezione delle strutture.

 

Impermeabilizzante in pasta a base di resine elastomeriche in emulsione acquosa, Scudo System presenta un’elevata resistenza alle deformazioni e alle fessurazioni grazie ad una speciale formulazione che lo rende particolarmente elastico ed a cariche di gomma che conferiscono elevatissima resistenza. Queste caratteristiche sono  fondamentali poiché consentono al prodotto di raggiungere la massima resistenza al punzonamento, un’elevata durabilità nel tempo e la totale impermeabilità.

 

In più, Scudo System è una soluzione certificata che risponde ai requisiti imposti dalle normative; lo dimostrano le prove su campioni effettuate dall’Istituto di ricerche e collaudi M. Masini di Rho (MI), che ne hanno confermato i valori di durabilità all’azione degli agenti atmosferici e alle radiazioni UV (secondola norma UNI EN13251:2005), impermeabilità all’acqua (UNI EN 1928:2002), resistenza al punzonamento statico (UNI EN 12730:2002) e adesione al calcestruzzo  (ASTM 903). In pasta, di colore nero, Scudo System è pronto all’uso e applicabile con una spatola metallica liscia; per ottenere il risultato finale desiderato basta una sola mano che raggiunge lo spessore utile per una corretta impermeabilizzazione.

 

Poiché anche il migliore dei prodotti necessita di una posa eseguita a regola d’arte per rendere al meglio, la messa in opera di Scudo System ha coinvolto in questa occasione posatori formati all’Accademia Winkler, la struttura voluta da Winkler per creare su tutto il territorio nazionale una vera e propria rete di applicatori/imprese altamente specializzati. Non semplici corsi di formazione, quindi, ma una vera e propria scuola riservata ad una elite di professionisti rigorosamente selezionati e interessati ad approfondire le problematiche dei cantieri e le soluzioni più efficaci che, in coerenza con la Mission aziendale, lavorano in stretta collaborazione ai migliori distributori edili.

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico