Infissi trasparenti. Il brevetto Apexfine di Ponzio

Ricerca e innovazione sono i fattori che distinguono i prodotti Ponzio, azienda italiana leader nel settore dei sistemi in alluminio per l’architettura che presenta Apexfine, i nuovi serramenti brevettati a trasparenza totale: si tratta di grandi vetrate scorrevoli, i cui profili in alluminio hanno dimensioni notevolmente ridotte.

 

I telai fissi, studiati per l’alloggio dei profili anta, sono infatti nascosti dietro gli stipiti laterali e superiori, mentre il telaio inferiore è inserito nel pavimento, in modo da evitare qualsiasi ingombro a terra.

 

Ciò permette ampia trasparenza con una vista totale verso l’ambiente esterno e, al tempo stesso, un isolamento termico ai massimi livelli. Lo scorrimento è ottenuto attraverso l’impiego di un innovativo sistema brevettato da Ponzio che è integrato nel telaio inferiore con coppie di ruote in acciaio inox unite da un perno. Queste ultime, poste a un interasse di 20 cm e sostenute da un profilo in alluminio, offrono elevate capacità di portata.

 

La tenuta all’acqua è assicurata da un falso telaio inferiore, costruito con una vasca di contenimento per accogliere le acque d’infiltrazione che saranno poi drenate verso l’esterno. L’apertura delle vetrate può essere effettuata manualmente oppure attraverso un sistema motorizzato, mentre le chiusure sono costituite da un sistema elettro-meccanico completamente automatico.

 

Il sistema Apexfine consente la costruzione di serramenti a due o più ante, ante tipo scrigno e ante ad angolo apribile. I Serramenti Apexfine rappresentano uno stile architettonico rivoluzionario, che si adatta perfettamente ad ogni tipo di ambiente. Infine, le diverse soluzioni tecniche consentono l’installazione dei serramenti Apexfine su nuove costruzioni o su edifici da ristrutturare.

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico