Il nuovo Morocco Mall mostra le potenzialità della tecno superficie DuPont Corian

Con una superficie di 70.000 metri quadrati, il centro commerciale Morocco Mall è da oggi la destinazione non plus ultra per lo shopping e il divertimento. Ubicato a Casablanca, annoverato tra i cinque migliori centri commerciali della sua categoria, l’ambizioso progetto implementato dal gruppo AKSAL e dal gruppo Al Jedaie è diventato un monumento dell’orgoglio nazionale per la gioventù marocchina, che lo interpreta come un simbolo della rinascita e dell’innovazione del Paese.

 

“Un simbolo dell’abilità della loro terra di assorbire le mode e i trend a livello globale senza perdere la loro identità,” afferma Davide Padoa, amministratore delegato dello studio di architettura Design International che ha eseguito il progetto.

 

Il Morocco Mall è basato sul concetto di combinare shopping di qualità, cultura, divertimento e ristoranti. Con oltre 350 negozi, un acquario e una sezione VIP, il centro commerciale comprende oltre 600 marchi che spaziano dal lusso, alla cultura, all’elettronica sino ad arrivare all’abbigliamento di alta gamma, ai ristoranti e all’entertainment, tutto nel totale rispetto della natura, del panorama e dei suoi elementi distintivi.

 

Una struttura infinita
Molteplici caratteristiche architettoniche distinguono questo centro, ma quella che più di ogni altra cattura l’attenzione, è la struttura stessa che rappresenta il simbolo dell’infinito “8” e offre i suoi omaggi all’Oceano Atlantico, su cui si affaccia.

 

Questo progetto rappresenta decisamente un punto di svolta che può aprire una nuova era per la progettazione di centri commerciali. È il primo edificio al mondo che include un altro edificio: a un’estremità della struttura sorge il grande magazzino Galeries Lafayette, che porta a quattro i punti vendita del famoso marchio francese presenti nel mondo. Dall’altro lato troviamo invece l’area VIP con i più noti marchi globali del lusso.

 

Non è un centro commerciale senza cinema!
All’esterno del Mall ma accessibile dall’ingresso principale, c’è un altro elemento molto visibile e innovativo: un enorme cinema IMAX disegnato dall’architetto Yasser Kahlaoui. L’edificio si trova all’estremità del Morocco Mall e funge da naturale collegamento tra il centro commerciale e il panorama esterno.

 

l cinema IMAX 3D sono molto famosi per le tecnologie innovative in quanto offrono agli spettatori un’esperienza unica, fatta di brillantezza dei colori e purezza del suono. Quello collocato nel Morocco Mall ha una capacità di 400 posti e offre la prima proiezione in digitale fruibile in Africa.

 

All’interno dell’edificio, una scocca rossa dal peso di 20 tonnellate e grande 550 metri quadrati riflette il concetto di armonia con la natura, ed è interamente realizzata in DuPont Corian. L’intrinseca solidità del materiale e la sua versatilità hanno permesso a Yasser Kahlaoui di dare l’illusione di una struttura interamente in 3D. Tutte le lastre in DuPont Corian rosso che compongono la scocca hanno infatti differenti dimensioni e inclinazioni, per creare suggestivi volumi.

 

Il rivestimento dei pannelli è stato concepito e installato da Deborel Maroc (sotto la guida di Igor Desmazieres) in collaborazione con i tecnici di DuPont Corian. DuPont Corian è stato scelto anche per il rivestimento dei banconi della biglietteria del cinema IMAX.

 

DuPont Corian non solo per i rivestimenti del cinema
Il centro commerciale potrebbe essere considerato come una sorta di compendio sulle applicazioni di DuPont Corian e le sue soluzioni creative. La tecno-superficie è stata termoformata, incollata, incisa, modellata e intarsiata. È stata utilizzata per creare elementi di arredo monolitici e senza giunture visibili. Infatti, non solo le pareti e i banconi del cinema IMAX ma anche molti degli elementi di arredo interno del Morocco Mall sono in DuPont Corian: la superficie bianca verticale del bancone all’ingresso, decorata con un motivo a forma di stella a cinque punte del Marocco, tutti i totem segnaletici bianchi e neri, i pannelli TV che forniscono informazione touch-screen, gli schermi pubblicitari, i tavoli informativi presenti a ogni piano e la zona bagno nell’area VIP. Inoltre, i banconi dei ristoranti situati al secondo piano sono in DuPont Corian, materiale selezionato per tale applicazione grazie alla sua facilità di pulizia e per le sue proprietà igieniche e di durabilità.

 

Nei bagni dell’area VIP situati al piano dedicato al lusso, DuPont Corian è stato utilizzato per creare affascinanti paraventi in stile moucharabieh, in versione bianca per i bagni femminili e in versione nera per quelli maschili, donando un aspetto moderno ad un oggetto tradizionalmente realizzato in legno.

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico