Il Bagno Che Verrà, prove tecniche di dialogo tra progettisti e mercato

Aziende, architetti, progettisti e designer, produttori, uffici marketing, rivenditori, installatori. Sono diversi gli attori del sistema bagno che incidono sulla scelta, sulla percezione e soprattutto sulla soddisfazione dell’utente finale. Ma, ci si chiede: parlano tutti la stessa lingua? Il mercato del bagno si sta evolvendo rapidamente, mentre le esigenze dei consumatori puntano sempre più alla semplificazione e alla visione d’insieme. Nel delineare gli scenari che caratterizzeranno l’ambiente bagno del 2020 non si potrà prescindere da un sistema integrato che soddisfi i diversi aspetti, dall’arredo alle caratteristiche tecniche e alla funzionalità, dall’estetica al benessere del corpo e dello spirito.

Un ruolo fondamentale nell’orientare i consumatori spetta ad architetti e progettisti, irrinunciabili “integratori” delle tante diverse esigenze. Ed è stato rivolto a loro il convegno “Il Bagno Che Verrà‘”, dialogo aperto e costruttivo tra progettisti e mercato.

Il risultato è stato un incontro che ha lasciato un segno, tracciando il percorso verso Il Bagno Che Verrà. Per chi non c’era, presentiamo la sintesi di quanto è emerso durante l’incontro.

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico