Furgoni – Nuovo Fiat Ducato Natural Power

Da fine marzo è disponibile sul mercato il nuovo Fiat Ducato 140 Natural Power, il veicolo ad alimentazione a metano proposto con diverse configurazioni: furgoni lastrati/vetrati, cabinati con pianale, combinati, panorama e minibus. Presentiamo ai nostri lettori le principali caratteristiche di questo mezzo.

Il nuovo veicolo viene proposto con un prezzo di listino che parte da 30.480 euro detax.
Il Ducato 140 Natural Power adotta un propulsore da 3 litri che, in modalità metano, sviluppa una potenza massima di 136 CV (100 kW) da 2.750 a 3.500 giri/min e una coppia massima di 350 Nm a 1.500 giri/min.
Così alimentato, il veicolo (nella configurazione Furgone Maxi – Passo Medio – Tetto alto) raggiunge una velocità massima di 155 km/h, accelera da 0 a 100 km/h in 13,9 secondi e ha una ripresa da 60 a 100 km/h (in quinta marcia) di 10,1 secondi. Inoltre, può superare una pendenza del 21,5% a pieno carico. I consumi sono contenuti (8,8 kg di metano ogni 100 km nel ciclo combinato) e ridotte emissioni di anidride carbonica (239 g/km).

Il veicolo è configurato per funzionare normalmente a gas naturale. L’alimentazione a benzina interviene automaticamente solo quando il metano si sta esaurendo: il serbatoio della benzina di 15 litri assicura, in modalità “recovery”, oltre 100 km di autonomia per raggiungere il più vicino distributore di metano.

Le bombole del gas sono poste sotto il pavimento (vedi foto), permettendo così di conservare la totale fruibilità del vano di carico. Il sistema di alimentazione è costituito da 5 bombole per una capacità complessiva di 220 litri (pari a 36 kg) per un’autonomia di 400 km. Immagazzinato a 200 bar nominali a 15°C, il metano fluisce fino al riduttore/regolatore di pressione che alimenta i 4 iniettori a bassa pressione (circa 7 bar). Questi sono montati sulla testa dei cilindri e azionati dalla specifica centralina elettronica. In caso di esaurimento del gas naturale, la centralina stessa provvede a gestire automaticamente il passaggio all’alimentazione a benzina.

Tutti i vantaggi del nuovo veicolo commerciale a metano
Rispetto ai veicoli a gasolio, i propulsori a metano non emettono particolato mentre le emissioni di ossidi di azoto sono inferiori di circa il 90%. Rispetto invece all’alimentazione a benzina, i propulsori a metano garantiscono una riduzione degli ossidi di azoto di circa il 50% e di quasi il 25% di anidride contribuendo così alla riduzione dell’effetto serra.
Grazie a queste caratteristiche Fiat Ducato 140 Natural Power può circolare in tutte le aree urbane soggette a limitazioni di traffico e può essere parcheggiato anche in autorimessa.

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico