Fotovoltaico a Concentrazione. Accordo Convert Italia e Solaria Corp per l’acquisto di 24 MW di pannelli

Partirà a settembre 2011 per terminare alla fine del 2012 la costruzione di numerosi impianti fotovoltaici a concentrazione, per i quali è stato stretto un accordo di acquisto tra la romana Convert Italia, da trent’anni nel settore delle rinnovabili, e la californiana Solaria Corp. La società italiana ha infatti definito l’acquisto di un primo lotto di 24 MW di pannelli fotovoltaici a concentrazione. L’accordo mette a disposizione di Convert Italia l’intera produzione destinata al mercato del Sud Europa con un’opzione di acquisto di ulteriori 50 MW di pannelli fotovoltaici a concentrazione nel corso del 2013.

Convert Italia e Solaria Corp. collaborano da tempo e di recente anche per la creazione del sistema solare fotovoltaico a concentrazione “Convert MX1 CPV”. L’inseguitore solare MX1, equipaggiato con i moduli a concentrazione fotovoltaica, arriva a garantire un doppio vantaggio: il primo tecnologico con un incremento massimo del 26% di energia prodotta rispetto a una installazione fissa, il secondo di natura economica, poiché il Quarto Conto Energia prevede per il fotovoltaico a concentrazione incentivi  superiori a quelli per le installazioni standard per il prossimo anno.

Grazie alla particolare ottica del vetro è stato possibile, inoltre, incrementare l’efficienza del modulo a concentrazionee la sua sostenibilità ambientale. I pannelli tradizionali, in uso fino ad oggi, hanno, infatti, un maggiore contenuto di silicio, risorsa preziosa e limitata e con elevato costo dismaltimento del modulo stesso.

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico