Escavatori gommati giro sagoma. Midiescavatore PW98MR Komatsu

Una Utility con prestazioni da Construction: ecco come, in sintesi, è possibile definire questo nuovo escavatore Komatsu – afferma Paolo Danieli, PM di  Komatsu Italia. “Il PW98MR-8 è la soluzione ideale per chi ricerchi la massima versatilità e mobilità, combinate con una potenza da primato e ottime performance in termini di sollevamento”.

 

Progettato e prodotto nello stabilimento Komatsu Utility Europe di Este, questo nuovo midiescavatore è il solo girosagoma della sua classe e ha una potenza di 50,7 kW (ISO 14396) e un peso operativo di 10.000 kg.

 

Compatto e robusto, il PW98MR-8 è dotato di un motore Ecot3 certificato in base alle normative EU Stage IIIA ed EPA Tier III. Tale motore common-rail a comando elettronico con iniezione multistadio assicura non solo prestazioni d’eccezione in termini di produttività ma anche bassi consumi e ridotte emissioni di NOx. Il sistema idraulico a circuito chiuso (CLSS) fornisce potenza, velocità e perfetto controllo di tutti i movimenti combinati.

 

Grazie a un’eccezionale versatilità, alla mobilità e al ridotto raggio di rotazione, il midiescavatore PW98MR-8 garantisce potenza e velocità di scavo ottimali anche in spazi ristretti, come ad esempio nel contesto di cantieri stradali. Nonostante il suo design compatto, il PW98MR-8 offre performance da primato anche in termini di sollevamento. Il contrappeso posteriore standard è stato riprogettato e integrato nella parte posteriore della macchina, che resta così molto più protetta.

 

Il nuovo midiescavatore Komatsu è dotato di cabina ROPS conforme alle ultime normative ISO, progettata per resistere agli impatti più elevati e per offrire la massima protezione in caso di ribaltamento. L’ampia superficie vetrata anteriore, i finestrini laterali, il tettuccio apribile e gli specchietti posteriore e laterali assicurano la miglior visibilità e aumentano il comfort e soprattutto la sicurezza tanto per l’operatore quanto per le persone che gravitano attorno la macchina.

 

All’interno della cabina, il tecnologico monitor 7 pollici a colori consente all’operatore di controllare tutte le funzioni principali dell’escavatore. Attraverso un’interfaccia dall’utilizzo semplice e intuitivo e a una serie di interruttori agevolmente azionabili, l’operatore ha accesso a un’ampia gamma di funzioni e informazioni operative: ad esempio, il flusso dell’olio del circuito ausiliario può essere monitorato tramite lo schermo.

 

Nei piccoli e stretti spazi, la porta scorrevole permette un ingresso più agevole all’interno della cabina. Grazie al meccanismo con doppia slitta, il sedile e le leve a Controllo Proporzionale di Pressione (PPC) possono essere regolati ai fini della massima produttività nel confort più totale. I joystick PPC sono caratterizzati da una pratica impugnatura e da uno switch comandabile con il pollice che assicura precisione assoluta nel controllo delle attrezzature.

 

Per una migliore mobilità all’interno di aree ristrette, il PW98MR-8 permette di selezionare 3 modalità di sterzatura: a 2 ruote sterzanti (preferibile per traslazione stradale); a 4 ruote sterzanti (in cantiere, per manovre agili e veloci); a granchio (per operazioni speciali).

 

Il PW98MR-8 monta infine una versione ancora più avanzata del sistema KOMTRAX™, qui installato con funzioni aggiuntive quali la rilevazione di importanti informazioni sul consumo di carburante nonché sulle ore e le tipologie di utilizzo della macchina.

 

La macchina può essere personalizzata con due lunghezze di braccio, con lama stabilizzatori, e con vari accessori.

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico