Domotica Gewiss per il Centro Physyomedica di Bergamo

Nato da un progetto di Lorenzo Cappia, ingegnere progettista dello STUDIO ITECS, il centro diagnosi e terapie Physyomedica di Bergamo è un poliambulatorio per visite specialistiche che si propone di prendersi cura della persona grazie all’interazione tra sistema fisico e psichico. Prevenzione ginecologica, percorsi pre-parto, post-parto e puerperio, diagnostica senologica, mineralometria ossea computerizzata, radiologia toracica e scheletrica digitalizzata, prevenzione e cura oncologica, riabilitazione in acqua e in palestra: queste sono alcune delle attività svolte all’interno del centro che si avvale di strumenti e dispositivi biomedicali adeguati.

 

Per la progettazione degli impianti è stato scelto il sistema domotico Chorus di Gewiss, che ha permesso di rispondere alle esigenze della committenza e di favorire lìutilizzo finale dell’impianto da parte degli operatori del centro. Chorus permette di abbinare funzionalità ed estetica: in particolare per vestire i punti di comando e di prelievo dell’energia è stata scelta la declinazione Lux International nella finitura titanio con tasto di colore titanio brillante.

 

Grazie al sistema domotico Chorus, basato sulla tecnologia bus KNX e all’utilizzo di dispositivi adeguati, è stato possibile razionalizzare alcune funzioni dell’edificio che vanno dall’illuminazione alla gestione dei carichi elettrici.  I sensori crepuscolari gestiscono l’illuminazione esterna mentre i sensori di rilevamento presenza sono stati installati nei bagni e nei locali pubblici per ridurre il consumo energetico legato all’illuminazione: al passaggio di una persona le luci si accendono in modo automatico e per un tempo determinato, solamente quando l’illuminazione naturale è insufficiente.

 

La presenza dei dispositivi di termoregolazione Gewiss permette di impostare la temperatura più confortevole solo in alcune fasce orarie o con l’effettiva presenza di persone all’interno dell’edificio ed è gestibile tramite personal computer, mentre il dispositivo ReStart con Autotest elimina i disagi provocati dalle interruzioni improvvise di corrente elettrica: dopo aver verificato che non vi siano guasti all’impianto e senza richiedere nessun intervento manuale, il dispositivo ripristina in modo automatico l’energia permettendo al centro medico di avere una fornitura costante di corrente elettrica.

 

 

Oltre a questi dispositivi, il centro Physyomedica è dotato del navigatore d’impianto Master che permette di controllare, da un unico punto, tutte le funzioni dello stabile. Il pannello touch-screen e l’intuitiva interfaccia grafica consentono di verificare lo stato dei diversi dispositivi dell’impianto domotico in  modo semplice e chiaro. Inoltre, il navigatore permette la remotizzazione via internet di tutte le sue funzionalità: l’edificio può essere comandato anche in caso di assenza utilizzando uno smartphone, un tablet pc o un personal computer dotato di comune browser.

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico