Domanda di abilitazione per operatori di piattaforme mobili elevabili: Aisem risponde

Così come per gli operatori di carrelli industriali, si richiede l’abilitazione anche per la conduzione di una piattaforma di lavoro mobile elevabile (PLE), secondo le regole definite dall’accordo della Conferenza Stato Regioni. La formazione degli operatori sarà condotta da ASA S.r.l., Società di Servizi della Federazione ANIMA, in partnership con le aziende del settore associate ad AISEM, l’associazione che rappresenta i produttori dei sistemi di sollevamento, elevazione e movimentazione.

 

“L’iniziativa dei corsi per operatori di carrelli industriali ha portato Asa e Aisem a qualificare già più di 1.000 carrellisti in poco più di sei mesi garantendo una formazione erogata nel rispetto delle nuove indicazioni di legge in collaborazione con le migliori competenze italiane nell’utilizzo in sicurezza delle attrezzature – dichiara Andrea Orlando, amministratore delegato di ASA S.r.l. – Abbiamo dunque pensato di ampliare la nostra offerta formativa al caso delle PLE, continuando ad avvalerci dell’opportunità di partnership con le aziende costruttrici associate ad AISEM. Per tale motivo, abbiamo sviluppato un percorso formativo e una linea guida associativa sulla formazione degli operatori di PLE e siamo ora pronti a partire con l’attività formativa vera e propria”.

 

ASA ha identificato nelle aziende associate ad AISEM un partner qualificato per le attività di formazione degli operatori addetti alla conduzione delle attrezzature da lavoro, avvalendosi in particolare delle competenze dei docenti individuati dalle singole aziende e delle sedi formative delle aziende e dei loro clienti.

 

AISEM ha redatto le Linee guida associative che propongono la maniera migliore per attuare in modo efficace il testo di legge. La guida suggerisce come trasferire al futuro operatore le nozioni necessarie e fornisce al soggetto formatore gli strumenti necessari per organizzare e verificare la formazione dello stesso.

 

Le Linee guida forniscono, dunque, i suggerimenti di AISEM, associazione storicamente impegnata a diffondere, al fianco dei costruttori associati, la cultura della sicurezza delle attrezzature da lavoro.

 

ASA S.r.l., in collaborazione con AISEM, rilascia agli utenti formati l’attestato di abilitazione e il tesserino di operatore qualificato AISEM, garanzia di una formazione svolta secondo le indicazioni della Linea Guida redatta dall’Associazione. L’abilitazione dovrà essere rinnovata ogni cinque anni, come garanzia di continuità di formazione e di aggiornamento da parte dell’operatore.

 

Tale attività di formazione risponde al d.lgs. 81/2008 e s.m.i. che ha previsto agli articoli 71 e 73 l’obbligo della formazione e addestramento dei lavoratori che utilizzano tali attrezzature. A partire dal 12 marzo 2013, la formazione deve essere erogata secondo quanto disposto dall’Accordo Stato Regioni del 22 febbraio 2012.

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico