Coperture e sottocoperture leggere, le novità di Onduline Italia

Onduline propone al mercato un’ampia gamma di prodotti e sistemi: lastre ondulate fibrobituminose da copertura e sottocopertura, membrane bituminose impermeabilizzanti, tegole bituminose, lastre ondulate translucide e opache a base di PVC, policarbonato e poliestere, membrane bugnate per la protezione delle fondazioni.

 

All’interno della gamma dei suoi prodotti troviamo le lastre da copertura e da rivestimento Isola ed Ondever, i Sistemi da sottocopertura Sottocoppo, Sottotegola e Polivalente (per coppi e tegole), l’ampia gamma di teli flessibili da sottocopertura Ondutiss e la membrana bugnata Fondaline, per la protezione e drenaggio delle opere interrate.

 

Inoltre, Onduline ha recentemente lanciato a livello mondiale ONDUVILLA, la prima tegola fibrobituminosa ondulata, un sistema tetto completo, che offre affidabilità, estetica gradevole, comfort termico ed acustico, che consente di creare progetti originali e sempre diversi. Da oggi Onduvilla è disponibile anche nelle colorazioni 3D per un effetto ancora più naturale.

 

Data la speciale fisionomia e l’estrema maneggevolezza, le tegole ondulate Onduvilla, oltre che per le ristrutturazioni o la copertura di edifici di nuova costruzione, sono particolarmente indicate per la copertura di garage, tettoie, gazebo, casette in legno. La loro versatilità e facilità di applicazione le rende il prodotto ideale anche per il fai-da-te.

 

Le ultime nate in ordine di tempo sono le lastre da sottocopertura Polivalenti: costituiscono un sistema pratico ed efficace che può essere utilizzato indifferentemente sia per coppi che per tegole, quindi molto apprezzato dal mercato italiano. Lo speciale profilo delle lastre polivalenti permette di adagiare i coppi direttamente nelle parti piane delle lastre, oppure se utilizzate come sistema sottotegola la straordinaria resistenza e robustezza delle onde permette di supportare la listellatura delle tegole in modo semplice e sicuro.

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico