Contabilizzazione del Calore. I Nuovi Moduli di Controlli

Controlli, l’azienda leader nei sistemi di controllo per le applicazioni di riscaldamento e condizionamento, si presenta sul mercato con una nuova soluzione che permette di coniugare il risparmio energetico con il rispetto per l’ambiente.

 

I nuovi moduli di contabilizzazione ConBOX, particolarmente adatti alla gestione del riscaldamento e condizionamento in grandi condomini, sono destinati alla misurazione e alla ripartizione dei costi relativi ai consumi di ciascuna unità abitativa.

 

In questo modo ogni inquilino gestisce in autonomia il proprio livello di comfort, paga soltanto ciò che consuma e minimizza gli sprechi e la dispersione di calore.

 

I moduli di contabilizzazione ConBOX, che vengono distinti in due modelli principali a seconda del diametro (3/4” per CB01 e 1” per CB02), possono essere personalizzate per venire incontro alle più svariate esigenze impiantistiche garantendo la massima integrazione con la logica dell’impianto termico.

 

I contabilizzatori sono dotati di interfaccia M-Bus e sono in grado di inviare i dati ad un concentratore dislocato in posizione accessibile all’addetto alle letture oppure trasmettere i dati in remoto.

 

Ecco le principali caratteristiche:
Risparmio – una termoregolazione ottimizzata permette di risparmiare fino al 30% sulla bolletta.
– Efficienza – La gestione tramite ConBOX permette di razionalizzare gli orari di accensione dell’impianto e di contabilizzare i consumi di ciascuna unità abitativa garantendo una resa migliore dell’impianto. I costi, infatti, saranno ripartiti in base all’effettivo consumo.
– Salvaguardia dell’ambiente – L’ottimizzazione dei consumi unita alla minimizzazione degli sprechi contribuisce a ridurre la quantità di emissioni dannose per l’ambiente.
– Comfort – ConBOX permette di limitare al minimo le dispersioni di calore dovute a temperature differenziate: è così possibile ottenere livelli ottimali di comfort anche in presenza di diverse esposizioni solari o modi di utilizzo.

 

Caratteristiche tecniche dei modelli standard*
– Possibilità di montaggio orizzontale e verticale
– Portata nominale da 0.6 a 6 m3/h
– valvola di bilanciamento a due o tre vie
– Contabilizzatore di energia termica per riscaldamento e condizionamento predisposto per comunicazione M-bus
– Possibilità di lettura centralizzata tramite concentratore dati
* I modelli sono altamente personalizzabili e, pertanto, disponibili in versioni diverse da quelle sopra menzionate.

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico