Cogenerazione. Il 30 giugno torna l’appuntamento con la Cogenerazione e le sue applicazioni

Il prossimo 30 giugno a Milano è in programma mcTER Days Applicazioni di Cogenerazione, consueto appuntamento dedicato alle tematiche della cogenerazione.
Alla prossima edizione di mcTER segnaliamo la partecipazione di Spark Energy, marchio storico che da oltre vent’anni opera nella produzione di cogeneratori e centrali di autoproduzione.

Dal 1988 Spark Energy progetta, produce e distribuisce una gamma completa di macchine di ultima generazione alimentate a gas, metano o gasolio, per la produzione di energia ad altissimo rendimento.
L’azienda veneta, acquisita recentemente dal Gruppo DSF, è conosciuta per la continua innovazione applicata allo sviluppo di soluzioni per stazioni d’energia e partecipa all’appuntamento di Milano per presentare le migliori soluzioni in ambito cogenerativo, oltre che illustrare la propria linea completa di prodotti.

Il McTER
L’evento organizzato da EIOM, Ente Italiano Organizzazione Mostre, con la collaborazione di ATI (Associazione Termotecnica Italiana) e il patrocinio di CTI (Comitato Termotecnico Italiano), rappresenta un’importante occasione per tutti i professionisti che durante la giornata potranno confrontarsi con personalità di spicco del settore per conoscere e condividere le attuali strategie del mercato della cogenerazione.

Dopo risultati più che positivi della scorsa edizione, che ha visto il coinvolgimento di oltre 500 operatori qualificati, l’adesione di Spark Energy non può che confermare l’entusiasmo del mercato per la manifestazione e le opportunità che mcTER saprà garantire.

La giornata verticale, a partecipazione gratuita, che ricordiamo si svolgerà in concomitanza con CREA Days e il nuovo evento mcTER Forest dedicato alle biomasse legnose, utilizza un format basato su una sessione congressuale mattutina, un’area espositiva e approfondimenti pomeridiani con i workshop tecnico-applicativi, organizzati dalle stesse aziende partecipanti.

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico