Climatizzazione con pompe di calore a gas (GHP) Aisin Toyota – Un’interessante case-history

Tecnocasa Climatizzazione, distributore unico europeo delle Pompe di calore a Gas (GHP) Aisin – Toyota, ha realizzato, presso la Residenza per anziani S.Anna di Udine, un impianto di climatizzazione che è l’emblema del risparmio energetico.

In un complesso di 4 piani più uno interrato per un totale di 2550 mq, assicuravano il riscaldamento 4 caldaie a gas per 320 kw totali; mentre per il raffrescamento ed il ricambio dell’aria operavano un sistema aeraulico a tutt’aria esterna con recuperatore a pompa di calore con 2 compressori da 20 kW.

Tecnocasa Climatizzazione, attraverso il proprio installatore di zona Elettrosistema di Donato Castellani, ha sostituito il vecchio impianto con 2 Pompe di Calore (GHP) Aisin-Toyota mod. AXGP 710 D1N, per totali 168 kW in riscaldamento e 142 kW in raffreddamento. Oltre a ciò sono stati fatti dei piccoli lavori di manutenzione come l’installazione di centrali di trattamento aria con recuperatore e l’adeguamento del sistema di termoregolazione. Nessun intervento è stato apportato all’involucro esterno e alla coibentazione dello stabile.

Oltre ad aver potuto beneficiare della detrazione del 55% sull’ammontare complessivo dei lavori, in quanto l’indice di prestazione energetica per la climatizzazione è inferiore del 20% rispetto al valore limite previsto dalla normativa, dopo aver monitorato l’impianto da novembre 2008 a maggio 2009 è risultato un risparmio energetico del 49.6% rispetto all’inverno precedente (novembre 2007 – maggio 2008).
Nella fattispecie sono stati risparmiati 19.384 mc di metano (su un totale di 39.000 mc del vecchio impianto) e ben 36.64 tonnellate di CO2, per un risparmio in termini di emissioni del 45%. Il tutto senza calcolare che l’inverno 2008-2009 ha avuto una temperatura media più bassa della stagione 2007-2008.
Non va dimenticato che, grazie alle GHP, è stato risparmiato anche un impegno elettrico di 50 kW, come dimostra la tabella allegata.

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *