Certificazione LEED e Sistemi di climatizzaione. Le soluzioni Clivet per il Leed Platinum Core and Shell

Clivet, azienda operante nel settore dei sistemi in pompa di calore a ciclo annuale contribuisce da tempo con i propri sistemi all’ottenimento della certificazione LEED, il sistema di certificazione indipendente i cui parametri stabiliscono precisi criteri di progettazione e realizzazione di edifici salubri, efficienti dal punto di vista energetico ed a basso impatto ambientale.

In particolare, i tre ambiti nei quali i prodotti e le soluzioni Clivet forniscono punteggi utili ai fini dell’ottenimento della certificazione LEED sono:
1. Energy & Atmosphere, che promuove il miglioramento delle prestazioni energetiche degli edifici, l’impiego di energia proveniente da fonti rinnovabili o alternative e il controllo delle prestazioni energetiche dell’edificio;

2. Indoor Environmental Quality, per l’aumento della qualità dell’ambiente interno, in particolare sui temi di salubrità, sicurezza e comfort, consumo di energia, efficienza nel rinnovo dell’aria;

3. Innovation in Design, in cui vengono premiate soluzioni progettuali che si distinguono per innovazione e sostenibilità complessiva.

È così che il prestigioso complesso direzionale Kalpataru Square ha ottenuto la certificazione “Leed Platinum Core and Shell”, prima realizzazione di questo livello al di fuori degli USA, in cui il cuore dell’impianto sono i refrigeratori Clivet acqua-acqua con compressori a vite ad alta efficienza.

Per Clivet si tratta della conferma delle proprie scelte tecnologiche, già applicate ad esempio nel 2010 nel visionario Aldar Headquarters di Abu Dhabi, l’edificio a forma di lente premiato anche come Best Futuristic Design, in cui il comfort è assicurato da unità di climatizzazione collegate alla rete di teleraffreddamento, capaci di trattare fino 80.000 m3/h di aria cadauna, e numerosi terminali ad incasso.

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico