Casseforme per alleggerimento solette in c.a. bidirezionali. Sistema avanzato Nuovo Nautilus

Nuovo Nautilus è il cassero modulare in polipropilene riciclato studiato per alleggerire le solette in calcestruzzo armato gettate in opera. Studiato e realizzato da Geoplast, il sistema viene interamente prodotto negli stabilimenti del gruppo dotati delle più moderne tecnologie di stampaggio a iniezione, secondo rigorosi standard di qualità.

Immergendo Nuovo Nautilus nel getto di calcestruzzo, si ottiene un graticcio di travi ortogonali comprese tra una lastra piana superiore e una inferiore senza riprese di getto. In questo modo si possono realizzare solai di grandi luci, ad intradosso piano, capaci di sopportare carichi importanti. Eventuali travi o capitelli si possono contenere all’interno della sezione del solaio realizzando così orizzontamenti ampi, flessibili e senza vincoli. Grazie all’elevata inerzia della struttura, questa tecnologia consente di progettare opere di grandi dimensioni a costi vantaggiosi. Il sistema Nuovo Nautilus è pratico e veloce da posare in cantiere e realizza la piena sostenibilità della struttura.

Vantaggi
Leggerezza
Il sistema è bidirezionale e consente un minor peso del solaio fino al 40%, una riduzione delle deformazioni, del carico in fondazione e della sezione dei pilastri.
Flessibilità
Utilizzabile con luci elevate fino a 20 m in assenza di travi tra i pilastri e con minor numero degli stessi. 
Antisismico
Nuovo Nautilus ha una massa sismica inferiore ed una elevata rigidità grazie alla doppia soletta, inferiore e superiore. Il prodotto è ideale in tutte le situazioni, anche nelle ristrutturazioni grazie all’levata flessibilità architettonica. 
Economicità
Grazie alla minore incidenza dei materiali (cls e acciaio); semplice e rapido da posare non essendo vincolato ad un orientamento di posa e infine facilmente impilabile per lo stoccaggio. 

Campi di applicazione
Il Sistema Nuovo Nautilus si presta ad essere impiegato in vari campi: edilizia civile, residenziale commerciale e industriale, parcheggi  ed edilizia pubblica (Scuole, Università, Ospedali, locali di servizio di grandi infrastrutture). 

Caratteristiche
Nuovo Nautilus è disponibile nelle versioni single con altezze 16, 20 e 24 cm, mentre nella versione double 32, 36, 40, 44 e 48 cm.
I piedini di supporto, per entrambi le versioni, sono 0, 5, 6, 7 e 10 cm. I casseri non hanno un verso di posa: è sufficiente appoggiarli sul piano di casseratura mentre le distanze e l’allineamento sono garantite utilizzando le apposite linguette distanziatrici.
I moduli sono completamente pedonabili: una volta posati in opera gli operatori di cantiere possono calpestarne la superficie in sicurezza. Completa tenuta di aggancio: negli elementi double, grazie al sistema maschio-femmina, è garantito il perfetto accoppiamento durante il getto. Nuovo Nautilus è prodotto con tecnologie di stampaggio avanzate che risolvono il problema di inclusioni gassose all’interno del materiale. In questo modo non viene compromessa la resistenza meccanica dell’elemento e dei piedini di supporto. La distribuzione omogenea dei distanziatori sulla superficie dell’elemento garantisce, infine, la completa aderenza tra il calcestruzzo ed il ferro dell’armatura superiore.

Progettazione
Grande attenzione è riservata alla progettazione. L’Ufficio tecnico Geoplast mette infatti a disposizione i propri ingegneri per assistere i progettisti fornendo loro progetti completi.

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico