Casa passiva in legno. Inaugurato il primo edificio Classe Oro Plus di Lombardia

È stata recentemente inaugurata a Fagnano Olona (Varese) la prima casa passiva in legno di tutta la Lombardia. L’edificio rispetta lo standard CasaClima della classe Oro PLUS, sfiorando il pareggio del bilancio termico e a breve verrà certificata dall’agenzia Casaclima e dal Passivhaus Institut (PHI) di Darmstadt.

Il progetto e la costruzione della struttura sono state curate da da BLM Domus, divisione del Gruppo Bevilacqua.

Casa Passiva in Legno, descrizione
La casa passiva di Fagnano Olona si sviluppa su tre piani (giorno, notte e interrato), occupando una superficie di 600 mq di cui 375 mq abitabili. All’esterno, un ampio giardino con patio in legno e piscina realizzati in sinergia con AB Style, altra divisione del Gruppo Bevilacqua.
Sul tetto un giardino pensile. A eccezione del cavedio perimetrale e della platea di fondazione in muratura, l’abitazione è completamente costruita in legno.

Impianti tecnologici a energia rinnovabile
La casa sfrutta le fonti naturali di energia come, ad esempio, il calore passivo derivante dagli elettrodomestici in funzione (leggi anche su Ingegneri.cc Consumi energetici degli elettrodomestici, un’applicazione gratuita per il calcolo), dagli occupanti e dai raggi del sole che penetrano attraverso le grandi finestre disposte a sud.

A supporto di queste fonti spontanee, un impianto fotovoltaico da 10 kW per la produzione di energia elettrica e pannelli solari per l’acqua calda sanitaria. Un sistema grazie al quale l’abitazione ha un bilancio negativo nella generazione di anidride carbonica, trattenendo una maggiore quantità di CO2 rispetto a quella prodotta.

Un impianto geotermico verticale aiuta la pompa di calore a riscaldare la casa nei mesi invernali, raffrescando l’abitazione a costo zero (freecooling) nel periodo estivo.

Comfort abitativo
I solai, appoggiati su dissipatori acustici, evitano la propagazione di rumore da calpestio. Inoltre, tutti gli impianti elettrici e termici convergono in un unico locale tecnico situato nel piano interrato. I consumi della casa passiva di Fagnano Olona sono quantificabili in 0,8 – 1 litri di gasolio al mq a fronte dei circa 7 – 10 litri al mq di una casa tradizionale.

Scheda tecnica
L’edificio è dotato di:
> Impianto fotovoltaico da 10 kW in silicio policristallino e pannelli solari Suntek IDM. L’impianto FV è installato sul tetto dove è stato ricreato un caratteristico giardino pensile.

> Impianto geotermico verticale con due sonde di 80 m, ciascuna utilizzata per il rinfrescamento a pavimento (freecooling) nel periodo estivo e in funzione di supporto alla pompa di calore durante l’inverno.

> Struttura portante a telaio (20 cm) con isolante in fibra di canapa. Il telaio è coperto all’esterno da un assito in abete maschiato e all’interno da pannelli di tipo OSB le cui giunte sono sigillate per garantire la tenuta all’aria.

> Cappotto in fibra di legno (dai 12 ai 24 cm) con densità di 240 Kg/mq.

> Solai di tipo Brettstapel costituiti da tavole (24-20 cm) impilate e giuntate meccanicamente. Sotto ogni tramezza sono stati inseriti dissipatori acustici che evitano la propagazione del rumore da calpestio.

> Serramenti in legno con montante da 110 mm Variotec con inserto in PUR per migliorare le prestazioni del telaio e triplo vetro a doppia camera contenente gas argon.

> Sistema di ventilazione meccanica dell’edifico per mezzo di macchina ventilante Zendher con relative bocchette di mandata ed espulsione nei vari locali.

> Giardino pensile sul tetto. Un’area verde che assicura condizioni termo climatiche regolari, favorendo anche l’efficienza dei pannelli FV, trattiene le polveri sottili e fornisce un appoggio alla fauna durante le migrazioni.

> Locale tecnico situato nel piano interrato dove convergono tutti gli impianti elettrici e termici: accumulo di 1.000 litri per l’acqua calda sanitaria, pompa di calore, sistema di ventilazione meccanica.

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico