CAP Arreghini, inaugurato il nuovo Laboratorio di Ricerca e Sviluppo

Il 1° di ottobre 2011 è stato ufficialmente inaugurato il nuovo laboratorio di ricerca e sviluppo della CAP Arreghini, storica azienda veneta di produzione, realizzazione e distribuzione di prodotti vernicianti destinati alle strutture edili. Situato all’interno dello stabilimento di Portogruaro (Venezia), il nuovissimo laboratorio segna il secondo capitolo di un processo di rinnovamento della CAP Arreghini, iniziato a fine 2010 con la nascita del primo ‘concept store’ aziendale a Pordenone.

 

Con questo laboratorio”, ha affermato Gigliola Arreghini, presidente e amministratore delegato dell’azienda, “abbiamo raggiunto un’altra tappa del nostro percorso; si tratta di un’area di 400 mq interamente dedicato alla ricerca e allo sviluppo di nuovi prodotti ad alto contenuto tecnologico e a basso impatto ambientale”.

 

Tra le attività che saranno svolte all’interno del laboratorio troveranno spazio i controlli qualità delle produzioni, il miglioramento dei prodotti già in catalogo e la formulazione di nuovi cicli e soluzioni innovative da proporre sul mercato. Alla conduzione del nuovo laboratorio saranno destinati dieci professionisti (chimici e periti chimici)

 

Per quanto riguarda l’investimento sostenuto”, continua Gigliola Arreghini “possiamo affermare che questa scelta, operata in un contesto economico difficile, risulta ancora più coraggiosa soprattutto se analizziamo le difficoltà che sta vivendo il nostro settore di riferimento, l’edilizia, e di conseguenza, il nostro mercato: il mondo delle pitture e vernici”.

 

“Di fronte ai costi fuori controllo delle materie prime, alla difficoltà di reperirle sul mercato per la chiusura di impianti di produzione in Europa e a una offerta, qual è la nostra , di prodotti di gamma alta e medio alta, il mercato chiede invece prodotti vernicianti sempre più poveri e quindi economici, sui quali noi abbiamo difficoltà a competere proprio perché la nostra politica commerciale è da sempre quella di produrre qualità al giusto prezzo”, conclude l’ad di CAP Arreghini.

 

La strada per la ripresa, come da noi spesso sottolineato, passa per scelte coraggiose e per l’innovazione tecnologica e di prodotto. Ci auguriamo dunque che la ‘scommessa’ della CAP Arreghini venga vinta anche grazie alla nuova struttura, fucina di qualità, innovazione e miglioramento continuo delle qualità del prodotto finito.

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico