Cadute dall’alto. Utilizzo dei Solai a piastra. Se ne parla a Monza e Milano

La caduta dall’alto risulta avere, ancora oggi, maggiore incidenza sulla quantità e gravità degli infortuni nei cantieri. Se ne discuterà in un convegno a Monza il 19 aprile prossimo e a Milano il giorno successivo.
Il convegno vuole essere un momento di condivisione dei risultati emersi da una ricerca svolta dal CPT delle province di Milano, Lodi e Monza e Brianza in collaborazione con alcune imprese, riguardante le tecniche di realizzazione dei solai.

L’obiettivo è quello di proporre soluzioni alternative rispetto alle più tradizionali e diffuse tecniche di costruzione, evidenziando, con esempi pratici, che talune soluzioni progettuali risultano migliorative perché più sicure oltre che più convenienti dal punto di vista organizzativo ed economico (leggi anche Montaggio solai. Linee guida per il controllo dei rischi).
In particolare si parlerà di prevenzione durante la realizzazione dei solai e verranno illustrate alcune soluzioni innovative ed esperienze di cantiere.

Nel corso della mattinata interverrà l’ing. Pierpaolo Cicchiello, responsabile Antisismica portale www.ingegneri.cc e vice-presidente della Commissione Strutture dell’Ordine degli Ingegneri di Monza e Brianza.

Il primo appuntamento è per martedì 19 aprile a Monza, presso Urban Center “Sala E”, in via Turati 6.
Lo stesso Convegno si terrà il giorno successivo, quindi il 20 aprile, sempre alle 8:30, presso il CPT (Comitato Paritetico Territoriale) di Milano, via Newton 3, presso la “Sala Rossa”, con i medesimi interventi.
Il Convegno è gratuito ad iscrizione obbligatoria.

Scarica il programma completo e la scheda di iscrizione

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico