Bioedilizia e Restauro Storico – materiali e prodotti. La linea Naturcalce Ruredil

Bioedilizia e cantieri del restauro storico sono i due ambiti principali di utilizzo della nuova linea di prodotti ecosostenibili Naturcalce® proposta quest’anno da Ruredil, della quale proponiamo una breve presentazione e il catalogo in formato pdf completo.

La linea è composta da una gamma completa di materiali per le lavorazioni tipiche sia delle nuove costruzioni che rispondono ai criteri della bioedilizia, sia dei cantieri del restauro storico.

La linea Naturcalce® è composta da 18 prodotti:

  • Malte da costruzione e consolidamento a base calce NHL: NATURCALCE® Iniezione, NATURCALCE® Muratura e NATURCALCE® Stilatura.
  • Malte da intonaco a base calce NHL: NATURCALCE® Rinzaffo, NATURCALCE® Zoccolatura, NATURCALCE® Intonaco, NATURCALCE® Rasatura e NATURCALCE® Rasatura F.
  • Finiture minerali a base calce: NATURCALCE® Fondo, NATURCALCE® Tonachino, NATURCALCE® Pittura, NATURCALCE® Marmorino e NATURCALCE® Stucco.
  • Finiture minerali a base silicato: NATURCALCE® Sil Fissativo, NATURCALCE® Sil Fondo, NATURCALCE® Sil Tonachino, NATURCALCE® Sil Pittura, NATURCALCE® Sil Stucco.

Cantieri di bioedilizia
I prodotti Naturcalce® sono materiali naturali indicati per la bioarchitettura perché sono eco-sostenibili nell’intero ciclo di vita del prodotto: estrazione, produzione, esercizio, dismissione e smaltimento.

Questo significa che l’approvvigionamento delle materie prime non inquina l’ambiente, che per le lavorazioni si consuma un basso quantitativo di energia ed è garantita l’assenza di sostanze aggiunte che possono rilasciare emissioni o sostanze pericolose per l’ambiente e nocive per l’uomo, sia in fase di produzione, sia successivamente durante l’utilizzo dell’edificio. Infatti, anche in fase di manutenzione, sostituzione o demolizione della costruzione, questi materiali potranno essere rimossi e riciclati, reimpiegandoli opportunamente frantumati come inerti nella produzione di nuovi materiali.

L’origine e le proprietà dei materiali a base di calce naturale e di silicato puro assicura a questi prodotti una corretta traspirabilità delle pareti, favorendo l’eliminazione dell’umidità dell’aria in eccesso all’interno dei locali. Si evitano così quei fenomeni di condensazione superficiale o interstiziale che, oltre a diminuire il benessere igrotemico del microclima, consentono la proliferazione di muffe e altri microorganismi.

Cantieri di restauro
I prodotti Naturcalce® sono idonei per eseguire anche tutte le lavorazioni tipiche di un intervento di restauro nell’edilizia di pregio storico e artistico, dove è necessario garantire la compatibilità con i materiali esistenti e la durabilità nel tempo dei materiali di ripristino (Leggi anche da Ingegneri.cc: Conservazione beni di interesse storico. Calce vs Cemento).

La compatibilità fisico-chimica con i materiali della tradizione costruttiva storica e gli eventuali prodotti derivati dai fenomeni di degrado in atto è assicurata dalle proprietà intrinseche del legante impiegato, la calce idraulica naturale. L’assenza di sali e di alcuni sottoprodotti tipici dei materiali idraulici industriali evita l’innesco di nuovi processi di degrado e di reazioni chimiche con i sali eventualmente presenti. La naturale porosità delle calci NHL assicura, inoltre, un’ottima permeabilità al vapore e un assorbimento capillare omogeneo a quelli dei materiali presenti nelle murature storiche, garantendo l’assenza di condensazioni superficiali e interstiziali che favoriscono la formazione di efflorescenze e la crescita di muffe e microorganismi sulle superfici.

Anche dal punto di vista meccanico, la resistenza e il modulo elastico dei prodotti della linea Ruredil sono comparabili e compatibili con i materiali della tradizione, eliminando il rischio di irrigidimenti localizzati nelle murature esistenti e garantendo un’ottima adesione all’interfaccia tra i materiali storici e quelli del restauro.

Linea Naturcalce®, Catalogo completo 2010 (formato PDF, 2 Mb)

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico