Al via i corsi 2013 per operatori della sicurezza elettronica antincendio

Proseguono gli incontri formativi organizzati da ANIE SICUREZZA – Associazione Italiana Sicurezza ed Automazione Edifici aderente a Federazione ANIE – alla luce della Convenzione sottoscritta nel 2011 con il Corpo Nazionale Vigili del Fuoco con l’obiettivo di costruire un progetto formativo e informativo per tutti gli operatori della sicurezza elettronica antincendio. Tale attività formativa è finalizzata allo sviluppo della cultura della sicurezza antincendio e all’applicazione della regola dell’arte, in ottemperanza a quanto previsto dalla  legislazione vigente e dalle normative tecniche.

 

La Convenzione rappresenta il punto di arrivo di un progetto che offre a tutti gli operatori del settore una preparazione puntuale attraverso un programma didattico, sia tecnico sia pratico, in grado di fornire da un lato le competenze necessarie per l’attività di manutenzione dei presidi e degli impianti antincendio, e dall’altro la corretta informazione a tutte le figure operanti nel settore delle tecniche di manutenzione, delle norme e della legislazione vigente.

 

Forte dell’esperienza degli scorsi anni, ANIE SICUREZZA ritorna nel campo della Formazione con programmi, docenti e corsi ad alto livello con l’obiettivo di innalzare il livello di qualità e di know-how degli operatori del settore e fare chiarezza nel complesso mondo normativo, certificativo e legislativo della sicurezza elettronica incendio, certi che la riqualificazione professionale e la certificazione di competenza siano fondamentali strumenti di sviluppo e di crescita del  settore.

 

I corsi sono rivolti a tutti gli operatori – e particolarmente ai manutentori – della sicurezza elettronica antincendio, figure professionali necessarie per garantire la qualità e l’affidabilità dei servizi tecnici in un settore strategico e delicato come quello della Rivelazione Elettronica Incendi.

 

I corsi si articolano in una parte teorica suddivisa in due giornate, una giornata di esercitazione pratica, dopo la quale è prevista una verifica di apprendimento finale al cui termine verrà rilasciato un attestato di frequenza. Le giornate formative saranno occasione per fornire all’operatore antincendio gli strumenti fondamentali per la propria professionalità attraverso una panoramica del quadro legislativo di riferimento; delle responsabilità civili e penali che competono ai manutentori di impianti di rivelazione incendio; della verifica e disamina delle disposizioni legislative e normative vigenti e dell’applicazione pratica della Norma UNI 11224 per il Controllo iniziale e la manutenzione dei sistemi di rivelazione incendi.

 

Il primo appuntamento è previsto per i prossimi 8-9 maggio 2013 a Trento. Il percorso formativo promosso da ANIE SICUREZZA proseguirà per tutto il 2013 con corsi previsti a Milano, Dalmine (BG), Ancona e Roma. 

 

Si rimanda al programma allegato per le date, le sedi e i dettagli relativi ai corsi 2013 per la formazione antincendio di ANIE SICUREZZA

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico