Maggioli Editore

Classe energetica A e tradizione, il complesso Le Scuderie di Garlenda, Liguria

Un gioiello architettonico da classe A. È questo il risultato della riqualificazione di alcune vecchie scuderie abbandonate in una zona prestigiosa di Garlenda, demolite e poi ricostruite dando vita al complesso denominato Le Scuderie. Una prestazione da incorniciare visto che finora nella zona non erano stati raggiunti questi livelli di performance. Un nuovo impianto architettonico in grado di unire alle elevate prestazioni energetiche anche uno stile architettonico in costante dialogo con il territorio circostante.

 

Il complesso, composto da sei prestigiose ville, sorge su una serie di terrazzamenti che disegnano una collina nel centro del rinomato Golf Club di Garlenda e regalano un panorama da brivido. Un punto ideale dal quale ammirare i colorati timbri dell'entroterra ligure e l'azzurro della costiera ingauna.

 

Le sei ville permettono di scoprire il piacere della natura e del completo relax, in un luogo che necessitava della costruzione di una struttura ricettiva adeguata alle esigenze degli ospiti. Questi sono i motivi che hanno influenzato la progettazione di un edificio non solo energeticamente performante, ma rispondente anche alle restrittive norme anti-sismiche e acustiche. Il risultato? Comfort abitativo, ampi spazi adibiti a giardino, lastrici solari abitabili, architetture accoglienti con i loro riferimenti agli agglomerati liguri e un delicato tocco di contemporaneità. Un aspetto, quest'ultimo, ben rappresentato dalle forme tonde di alcuni volumi, dal dialogo tra corpi intonacati e strutture decorate con pietre a vista, dai pergolati in legno alle vetrate di grandi dimensioni.

 

Il recupero delle vecchie scuderie ha portato anche all’abbattimento delle barriere architettoniche grazie all'inserimento di un ascensore che facilita l'accesso a cinque delle sei strutture presenti. Il progetto è stato finalizzato al raggiungimento di elevati standard energetici attraverso una forte attenzione all’eliminazione o alla riduzione dei vari ponti termici. A livello di performance energetiche, l’involucro risente favorevolmente dell’uso di elementi opachi e finestrati dalla ridotta dispersione.

 

In particolare le mura perimetrali, dello spessore di circa 30 cm, sono state posate con malta termica al fine di ridurre i punti termici anche sui giunti di costruzione. A riguardo,anche la posa delle murature su panello in vetro Foam Glass dallo spessore di 6 cm hanno concorso ad annullare il problema dei ponti termici orizzontali. Le performance delle abitazioni sfruttano la favorevole azione di 15 cm di cappotto in polistirene sinterizzato per quanto riguarda i muri di tamponamento, di massetti alleggeriti isolati di 15 cm per quanto riguarda i solai e di 16 cm di pacchetto di lana di roccia per la copertura, rigorosamente ventilata.

 

Nella realizzazione delle parti in legno lamellare delle coperture è stato invece fondamentale il supporto del team di tecnici BigMat del nuovo settore dedicato al legno. La copertura presenta, oltre a pannelli di lana di roccia, anche di pannelli Celenit traspiranti, utilizzati in un sistema tetto che sfrutta anche una doppia listellatura per areazione e di un foglio in tessuto impermeabilizzante.

 

Gli infissi sono in legno, dotato di triplo vetro con bassi emissivi. La climatizzazione e la ventilazione interna vengono gestite da una serie di impianti e di sistemi per la circolazione meccanica dell’aria mentre l’installazione di una serie di pannelli solari permettono il riscaldamento dell’acqua sanitaria. Queste soluzioni sommate all’uso di un sistema di riscaldamento a pavimento realizzano un elevato livello di comfort abitativo interno, che viene ulteriormente migliorato grazie alla soddisfacente gestione dell’inquinamento acustico sia interno sia proveniente dall’esterno. Prestazioni raggiunte tramite l'adozione di pannelli e membrane isolanti nei muri divisori degli appartamenti e nell’uso degli infissi altamente qualificanti – i serramenti degli ingressi delle ville registrano un abbattimento acustico di Rw 43 dB. A livello sismico il complesso "Le Scuderie" risponde con efficacia al DM 14 gennaio 2008, grazie ad una struttura a telaio e muri contro terra in cemento armato platea di fondazione, solai in latero cemento e copertura primaria e secondaria in legno lamellare.

 

Le sistemazioni esterne sono realizzate con terrazzamenti, muri pietra a vista, piantagioni di ulivi e piante tipiche della macchia mediterranea. Il giardino usufruisce di un sistema d'irrigazione automatico a pioggia dimensionato a seconda delle esigenze di ogni singolo prato esterno. Un impianto alimentato dalla rete idrica comunale e funzionante grazie all’azione di una centralina elettrica. Tutte le finiture dialogano con ciò che è il paesaggio naturale e architettonico di questa zona racchiusa tra Alassio e Albenga. I materiali scelti sono tutti di pregio come quelli utilizzati per le coperture impreziosite da coppi vecchi e abbaini in ardesia. La pietra locale faccia a vista, i pergolati in legno massello o lamellare, gli infissi in legno, gli intonaci macro traspiranti arricchiscono ulteriormente l’estetica architettonica nella quale la pietra di Luserna, usata nelle soglie e nelle pedate delle scale, sono il particolare ulteriore tassello di pregio.

 

Chi è BigMat Lamberti srl
Il complesso "Le Scuderie" si contraddistingue per essere un primo innovativo edificio per la zona. Sviluppato secondo criteri di eco sostenibilità, rispetta con successo i parametri dell'edilizia green. Un percorso di eccellenza nel quale si è contraddistinto anche l'apporto di consulenza, formazione e preparazione fornito dalla BigMat Lamberti srl. Progettisti e architetto si sono costantemente confrontati con i referenti del punto vendita al fine di selezionare i materiali adeguati e ponderando attentamente i vantaggi di una scelta costruttiva e di prodotto rispetto alle alternative. Apprezzata da progettisti e architetto anche la varietà dell'offerta dei materiali forniti, o meglio la qualità dei materiali trattati che ben si prestavano alle esigenze di questo particolare complesso.

 

Una realtà antica, quella di BigMat Lamberti, presente sul territorio ligure sin dal 1890. Una storia di lungo corso che ha visto il punto vendita crescere costantemente in direzione, non solo dell'ampliamento della gamma di prodotti, ma anche di una sempre maggiore qualificazione del personale e dell’offerta dei servizi. Il reparto edilizia può infatti fornire una gamma di prodotti completa, dalle fondamenta al tetto, mentre nello showroom si possono trovare pavimenti, rivestimenti, arredo bagno, serramenti, porte da interno, stufe e caminetti.

Visualizza la scheda di BigMat
Modulo richiesta informazioni

informazioni
preventivo
rivenditori
altro

Classe energetica A e tradizione, il complesso Le Scuderie di Garlenda, Liguria

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei dati
Autorizzo Maggioli Editore qualora necessario a inoltrare la mia richiesta direttamente all'Azienda che provvederà a elaborarla in base alla pertinenza della stessa.
iscrivimi gratis al sito impresedili.it


 
 
 
 
Confronta le migliori polizze su Assicurazione.it Risparmia 500€ sulla tua RC Auto
Le migliori compagnie
su Assicurazione.it
Scegli il miglior finanziamento casa su Mutui.it Risparmia 15000€ sul tuo mutuo casa
Le migliori banche
su Mutui.it
Trova il finanziamento che fa per te su Prestiti.it Risparmia 2000€ sul tuo prestito
Le migliori finanziarie
su Prestiti.it